Giovedì 21 Gennaio 2021 | 04:56

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

In Basilicata «epidemia» di cooperative

Da un'indagine della locale Eurispes emerge che la regione ha il più alto indice di tendenza alla cooperazione in Italia; batte anche l'Emilia Romagna
POTENZA - La Basilicata ha il più alto indice di tendenza alla cooperazione in Italia: è il risultato di un'indagine dell'Eurispes Basilicata che ha elaborato i dati sul movimento cooperativo italiano creando una speciale classifica del periodo 2001-primo semestre 2004. Ne emerge che la Basilicata ha un indice dell'1,97 per cento (numero di cooperative per ogni 1000 abitanti) superiore anche all'1,15 per cento dell'Emilia Romagna ed all'1,05 per cento della Toscana, due regioni che hanno fatto della cooperazione un modello di sviluppo imprenditoriale.
Un'ulteriore conferma arriva dall'incidenza del settore cooperativo sul totale delle imprese delle singole regioni: anche in questo caso emerge che la Basilicata, con il 9,3 per cento del totale, seguita dalla Campania e dalla Sicilia, ha la vocazione alla cooperazione più elevata d'Italia. Dall'1 gennaio 2001 al 30 giugno 2004, tuttavia, anche in Basilicata si assiste ad un decremento della creazione di nuove cooperative, con motivazioni da attribuirsi probabilmente alla situazione di stallo in cui versano l'economia e il tessuto produttivo italiano.
In Basilicata i settori che contano la maggior presenza di imprese cooperative rispetto alle imprese attive dello stesso comparto sono l'istruzione e la sanità (24,5 per cento), i servizi vari (10,3 per cento), la pesca (10 per cento), le attività immobiliari, l'informatica e la ricerca (9,2 per cento). Positivo anche il dato delle cooperative al femminile, cioè quelle che hanno una presenza femminile superiore al 50 per cento (amministratori o capitale sociale).
Secondo l'Eurispes la Basilicata è seconda (1,93 per cento; 322 cooperative su 16.710 imprese attive femminili) dopo la Sardegna (2,06 per cento) mentre nelle ultime cinque posizioni si trovano 5 regioni del Nord. Significa che la partecipazione, quindi, a qualunque titolo (socio, amministratore, titolare) delle donne nelle cooperative rispetto al totale del mondo imprenditoriale femminile è più intensa nel Mezzogiorno.
«I nodi cruciali della disoccupazione nel Mezzogiorno ed in Basilicata sono rappresentati dalla disoccupazione giovanile e da quella femminile - sostiene il presidente di Eurispes Basilicata, Rosario Palese - Le imprese cooperative lucane, considerata la buona propensione e i sorprendenti indici rilevati, possono rappresentare, in questa ottica, una risorsa reale nella creazione di posti di lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie