Lunedì 25 Gennaio 2021 | 20:10

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

Lecce, a Palazzo Carafa girata scena di video trap: il Comune si dissocia

 
Tarantopiano industriale
Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

Mittal Taranto, azienda conferma per il 2021 produzione di 5 milioni di tonnellate d’acciaio

 
Homela tragedia
Bari, bambino di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipoitizza suicidio

Bari, bimbo di 9 anni trovato impiccato in casa a San Girolamo: si ipotizza suicidio

 
FoggiaLa decisione
Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

Foggia, sparò da balcone a Capodanno: convocato Consiglio comunale per sfiducia del presidente

 
Potenzamaltempo
Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

Avigliano, a causa del gran vento «impazzisce» pala eolica: intervengono i vigili del fuoco

 
Materanel Materano
Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

Marconia, sorpresa a spacciare cocaina e hashish in casa: arrestata 65enne

 
Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 

i più letti

Melfi - Trattative sindacali interrotte

Nello stabilimento dovrà essere realizzata la nuova Punto e tra Fiat e sindacati si stavano decidendo sugli aumenti di turni da 15 a 18. Personale in sciopero
POTENZA - La trattativa fra Fiat e sindacati sull'aumento dei turni nello stabilimento di Melfi (Potenza) del gruppo torinese - dove sarà realizzata in prevalenza la nuova Punto - è stata interrotta la notte scorsa dopo che, secondo i sindacati, l'azienda ha comunicato ai dipendenti che da domani sera l'attività sarebbe ripresa con nuove modalità organizzative.
In pratica, secondo quanto si è appreso stamani a Potenza da fonti sindacali, la Fiat ha comunicato ai lavoratori che la produzione sarebbe ripresa domani sera, alle ore 22: in sostanza, la Fiat avrebbe avviato così i nuovi turni, oggetto invece della trattativa. Attualmente i turni di lavoro in fabbrica sono 15, mentre la Fiat ne chiede 18.

La comunicazione dei nuovi turni ha indotto Fiom, Fim, Uilm, Fismic, Ugl e Failms ad abbandonare il confronto: «Per riprenderlo - ha detto il segretario regionale della Basilicata della Fiom, Giuseppe Cillis - la Fiat dovrà prima ritirare qualsiasi comunicazione relativa a nuovi turni».
Mentre i sindacati lasciavano il tavolo della trattativa, nella sede di Potenza dell'Associazione degli industriali, nella fabbrica di Melfi è cominciato uno sciopero di un'ora che - secondo Alternativa sindacale, la quale ha detto di averlo proclamato per prima - ha bloccato la produzione della nuova automobile.
Un altro sciopero, di otto ore, è stato proclamato a partire da domani sera. Stamani, sindacalisti sono davanti alla fabbrica per parlare agli operai e distribuire volantini, che annunciano un'assemblea per la prossima settimana e accusano la Fiat di aver fatto «saltare la trattativa».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie