Sabato 16 Gennaio 2021 | 19:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariStoria a lieto fine
Bari, auto per disabili rubata nel parcheggio: dopo il tam tam social i ladri la restituiscono

Bari, auto per disabili rubata nel parcheggio: dopo il tam tam social i ladri la restituiscono

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
LecceIl caso
L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

L'Alpino camminatore in giro per l'Italia fa tappa a Porto Cesareo: «Viaggio per sensibilizzare sulla sclerosi tuberosa»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Brindisiindagini dei CC
Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

Oria, vendono assicurazione online ma è una truffa: denunciati tre campani

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

i più letti

Cciaa di Matera pro export «tipico»

E' necessario attivare misure concrete per accrescere la visibilità e l'identificabilità dei prodotti tipici lucani per sostenere l'economia locale
MATERA - «Attivare misure concrete per accrescere la visibilità e l'identificabilità dei prodotti tipici nei luoghi di ideazione e produzione, accanto a ricerca ed innovazione, è il percorso da seguire per favorire la ripresa dell'export e la competitività dell'economia lucana». E' quanto ha detto, in una nota, il presidente della Camera di commercio di Matera, Domenico Bronzino.
«La crisi dei settori di punta dell'export lucano (il distretto del mobile imbottito e la Sata di Melfi) - ha sottolineato Bronzino - ci hanno fatto regredire ad una situazione antecedente all' Obiettivo 1, che giustificherebbe a pieno titolo un rientro nella programmazione europea per le regioni svantaggiate».
«Le richieste del mobile imbottito e dell'industria in generale - ha aggiunto il presidente dell' Ente camerale - continuano a essere disattese insieme a quelle dell'agroalimentare, che sta soffrendo moltissimo della concorrenza sleale dei Paesi emergenti in quanto produttori, mentre i trasformatori lucani sono costretti a vincoli che altri non hanno».
«Le produzioni made in Basilicata e in Italy - ha continuato - devono essere riconoscibili in modo che i nostri consumatori facciano la spesa potendo scegliere cosa comprare. Pertanto occorre lavorare sul piano dell'immagine e della promozione, accanto a quello dell'innovazione. I presidenti delle Camere di commercio di Puglia, Calabria e Basilicata stanno lavorando per favorire la ripresa delle economie locali - ha concluso Bronzino - nell' auspicio che altre realtà territoriali, istituzionali e imprenditoriali possano contribuire in concreto a questo progetto».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie