Domenica 17 Gennaio 2021 | 04:54

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

Bari calcio, Auteri: «Contro il Bisceglie saremo spietati»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

Scuola e Covid, l'ira dei presidi pugliesi: «Basta libera scelta su frequenza»

 
LecceL'evento
La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

La Fòcara di Novoli torna in piazza: l’accensione in streaming

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
TarantoIl caso
Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

Taranto, bimba morta di tumore, la mamma: «Sia fatta giustizia per i nostri figli»

 
Potenzazona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 

In arrivo dop per olio d'oliva lucano

Il 9 settembre a Montescaglioso, una pubblica audizione, del ministero Politiche agricole, per raccogliere le osservazioni degli operatori di filiera
In arrivo dop per olio d'oliva lucano
POTENZA - Il vicepresidente della Basilicata della Confederazione Italia Agricoltori (Cia), Paolo Carbone, ha annunciato, in una nota, che «il prossimo 9 settembre si terrà, a Montescaglioso, una pubblica audizione, indetta dal ministero delle Politiche agricole, per recepire le osservazioni degli operatori della filiera produttiva sul disciplinare della Dop (Denominazione di origine protetta) per l'olio extravergine d' oliva lucano».
«Si tratta - ha sottolineato Carbone - di una tappa importante per le aziende olivicole lucane che da tempo aspirano al conseguimento della Dop quale veicolo privilegiato per un accesso soddisfacente ai mercati nazionali ed internazionali».
«La Dop da sola non basta - ha continuato il dirigente della Cia - a superare le criticità del comparto e dispiegare le potenzialità di sviluppo, occorrono politiche di sostegno al settore e di tutela della tradizione olivicola lucana che con una produzione di circa centoventimila ettolitri di olio rappresenta una parte imoportante dell'economia agricola regionale».
Secondo Carbone, «occorre trasformare i territori a più spiccata vocazione produttiva in veri e propri distretti produttivi olivicoli in grado, ognuno per la propria parte, di assumere una ben identificata connotazione produttiva, in modo da essere riconoscibile dalle imprese presenti al proprio interno e dai consumatori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie