Sabato 23 Gennaio 2021 | 10:02

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraLa situazione in Basilicata
Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

Covid 19, vaccini che scarseggiano: esclusi già 8mila lucani

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
GdM.TVIl video
L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: ecco il nuovo polo ospedaliero in un parco

L'ospedale Monopoli-Fasano prende forma: ecco il nuovo polo ospedaliero in un parco

 
FoggiaLa fondazione
Famiglie a rischio usura: a Foggia salvate in 186

Famiglie a rischio usura: a Foggia salvate in 186

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

1° Maggio - A Potenza consegnate 12 «Stelle del lavoro»

La cerimonia si è svolta nel teatro «Stabile». Le «Stelle al merito del lavoro» a 12 lavoratori lucani insigniti dal Capo dello Stato per particolari meriti di perizia, laboriosità e condotta morale
POTENZA - Sono state consegnate stamani a Potenza, durante una cerimonia che si è svolta nel teatro «Stabile» di Potenza le «Stelle al merito del lavoro» che sono state consegnate dal prefetto Luciano Mauriello a 12 lavoratori lucani insigniti dal Capo dello Stato per particolari meriti di perizia, laboriosità e condotta morale.
Alla cerimonia per la consegna delle onorificenze, hanno partecipato, tra gli altri, il presidente uscente della Regione Basilicata, Filippo Bubbico, il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, il console regionale dei maestri del lavoro, Vittorio Sabia e quelli provinciali di Potenza e Matera, Italia Petruzzi e Ernesto Imperio.
La consegna delle onorificenze nella giornata del primo maggio è stata anche l'occasione per ribadire la priorità dei temi del lavoro e della crisi occupazionale in Basilicata. Nel suo intervento il prefetto Mauriello ha richiamato «tutte le istituzioni a impegnarsi per quello che deve essere il fronte della sfida futura, la possibilità di consolidare le occasioni di lavoro». Il governatore uscente, Filippo Bubbico ha sottolineato il «momento delicato», legato non solo alla difficoltà dei giovani a trovare occupazione ma anche alla perdita del lavoro. Il sindaco di Potenza, Vito Santarsiero, dal canto suo, ha sottolineato la necessità di «costruire occasioni di crescita e sviluppo».
I 12 nuovi Maestri del lavoro della Basilicata sono: Domenico Amenta, Bianca Giuseppina Calvello, Antonio Carlomagno, Eustachio Cifarelli, Vincenzo De Blasiis, Gaetano Ferrara, Mauro Finiguerra, Tommaso Montemurro, Canio Nolè, Laviero Oddone, Raffaele Senese, Donato Ungaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie