Sabato 23 Gennaio 2021 | 12:12

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

 
FoggiaIl virus
Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita»

Covid 19, Brusaferro in collegamento a Foggia: «In Italia lieve decrescita». Anelli: «No a vaccini a chi non è a rischio»

 
BariLa curiosità
Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

Il dialetto si trasforma in luce e accende le vie del borgo antico di Palo del Colle

 
LecceLotta al virus
Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

Vaccinazioni contro il Coronavirus, il primato di Maglie

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
PotenzaIl caso
Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

Sacerdote lucano «spretato» da Papa Francesco: molestie sessuali ai militari

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

La processione della Bruna torna tra i Sassi

«E' un segno della volontà di valorizzare la tradizione della festa, alla spiritualità e alla cultura dell'attesa verso un evento atteso dai materani»
MATERA - Tornerà a svolgersi nei rioni Sassi a Matera la processione detta «dei pastori» che il 2 luglio, alle 5.30, apre a Matera i festeggiamenti in onore della santa patrona Maria Santissima della Bruna. E' una delle novità del programma 2005 che il presidente dell'associazione, Francesco Palumbo, ha annunciato oggi nel corso di un incontro con i giornalisti.
La processione detta «dei pastori», perchè un tempo riservata a quanti dovendo badare agli animali non potevano vivere le altre fasi della festa, si snoderà tra i Sassi Caveoso e Barisano e toccherà le strade del centro, escludendo le periferie.
«E' un segno - ha detto Palumbo - della volontà di valorizzare la tradizione della festa, alla spiritualità e alla cultura dell'attesa verso un evento atteso dai materani. Allo stesso tempo apriremo all' innovazione per promuovere le diverse fasi dell' evento». Tra queste figurano la pubblicazione per il 2 luglio della rivista bilingue «La Voce della Festa», che conterrà la storia e altre informazioni utili per vivere l'evento, la riproposizione attraverso un lavoro di ricerca di composizioni musicali dell' Ottocento riferiti alla festa, il coinvolgimento delle scuole per il bozzetto del manifesto del 2 luglio e l'avvio del marchandising con la realizzazione di carri trionfali in miniatura realizzati da orafi locali, magliette e spillette.

«Le iniziative - hanno precisato gli organizzatori - saranno interamente finanziate con l' apporto di sponsorizzazioni». Novità anche per i giorni che precederanno la visita al carro trionfale, nel laboratorio del rione Piccianello, dove sarà inaugurata la piazzetta «Maria Santissima della Bruna» e la prima mostra dell'artigianato artistico della Basilicata.

E' stato previsto anche un gemellaggio per i fuochi di artificio con gli organizzatori della gara annuale di fuochi pirotecnici, che ogni anno viene organizzata a contrada San Brancato di Potenza. Il vincitore della gara sarà invitato a partecipare a Matera per lo spettacolo di fuochi previsto nella notte del 2 luglio. Il comitato festeggiamenti di Matera assicurerà un trofeo alla gara annuale potentina.
Nel programma dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima della Bruna sono previste la partecipazioni di cavalieri e sbandieratori per la vigilia del 1 luglio, fruizione delle festa con maxischermi, il ripristino della illuminazione dalla cattedrale fino al laboratorio del carro trionfale del rione Piccianello,quello della benedizioni di veicoli il 3 luglio, concerti bandistici ed eventi collaterali in corso di definizione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie