Lunedì 18 Gennaio 2021 | 12:06

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaDemografia
Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

Cresce la «città fantasma»: in Basilicata 1 casa su 3 è vuota

 
BariIl caso
Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

 
FoggiaLieto evento
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Basilicata - Multati gli avvocati penalisti

Si astennero per una ventina di giorni per solidarietà con il loro presidente arrestato. Per mancato preavviso nei termini di legge, una sanzione minima: 2500 euro
ROMA - Hanno violato le disposizioni sul preavviso dello sciopero. Per questo ai penalisti lucani che hanno incrociato le braccia per venti giorni - per protesta contro l'arresto del loro presidente Piervito Bardi, nell'ambito dell'inchiesta su presunte collusioni mafia-politica-affari - la Commissione di garanzia ha inflitto la sanzione del pagamento di 2500 euro.
«Abbiamo applicato la sanzione minima - spiega il presidente, Antonio Martone - tenendo conto dei motivi della protesta. Ma un'astensione collettiva, che oltretutto si è protratta per una ventina di giorni, non poteva essere proclamata senza preavviso».
Secondo la Commissione, dunque, lo sciopero dei penalisti lucani non rientrava tra le ipotesi che escludono il preavviso. «Non si era in presenza di un attentato alla Costituzione, ma di un provvedimento peraltro impugnato davanti all'autorità giudiziaria», osserva ancora Martone, che con i suoi colleghi ha bocciato la tesi degli avvocati della Basilicata che avevano tentato di far equiparare la loro protesta a
quella proclamata senza preavviso il mese scorso dai ferrovieri sull'onda del disastro di Crevalcore.
Il vicepresidente della Camera Penale di Basilicata, l'avvocato Sergio Lapenna, dopo aver saputo la notizia ha dichiarato: «Impugneremo il provvedimento davanti all'autorità giudiziaria competente non appena ci sarà formalmente notificato. Le ragioni della nostra protesta sono ancora tutte in piedi».
«Aspettiamo l'ispezione del ministero della Giustizia al Palazzo di giustizia di Potenza - ha aggiunto Lapenna -. È ridicolo che chi secondo il Tribunale del Riesame ha sbagliato non subisca provvedimenti, e chi invece era nel giusto li subisca».
Nessun commento alla decisione della Commissione ha voluto fare il sostituto procuratore di Potenza Henry John Woodcock, che con il collega Vincenzo Montemurro aveva ottenuto dal giudice Alberto Iannuzzi l'arresto per concorso esterno in associazione mafiosa del presidente della Camera penale lucana, Piervito Bardi, provvedimento poi revocato dal Riesame.
Woodcock aveva sollevato la questione del mancato preavviso per lo sciopero di fronte al Tribunale di Potenza, per opporsi ad una istanza di rinvio motivata proprio con l'astensione degli avvocati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie