Giovedì 21 Gennaio 2021 | 16:21

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila decisione
Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

Bari, concessione spiaggia Torre Quetta: prosciolto ex comandante Polizia locale

 
PotenzaGiustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Potenza - Ricostruito un bulbo oculare

Delicato intervento chirurgico all'ospedale San Carlo per una bambina di 10 anni, gravemente ferita dallo scoppio di un fuoco d'artificio: forse riavrà la vista
POTENZA - Potrà molto probabilmente conservare la vista, la bambina di 10 anni il cui occhio è letteralmente esploso ieri a causa dello scoppio di un fuoco d'artificio che aveva frantumato una lente dell'occhiale. Il bulbo oculare è stato infatti ricostruito grazie all'intervento chirurgico eseguito presso l'ospedale San Carlo di Potenza.
«All'inizio eravamo molto preoccupati, ma tutto è andato bene e confidiamo che la bambina potrà ritrovare la vista, anche se la risposta definitiva su questo si potrà avere solo fra qualche settimana», ha detto l'esperto di traumatologia dell'occhio Cesare Forlini, primario della divisione di Oculistica dell'ospedale di Ravenna, il cui intervento è stato richiesto dal direttore generale dell'azienda ospedaliera San Carlo, Michele Cannizzaro.
In sala operatoria con Forlini, il primario della divisione di Oculistica del San Carlo, Giovanni Smaldone. Nell'intervento, cominciato questa mattina alle 8.45, il bulbo oculare è stato ricostruito e il tessuto della retina recuperato. L'ultima fase è adesso il trapianto della cornea, resa disponibile dalla banca degli occhi di Bari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie