Venerdì 22 Gennaio 2021 | 08:02

Il Biancorosso

Serie C
Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

Bari, ufficializzati due nuovi ingaggi: Rolando e Sarzi Puttini

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaGdF
È positivo al Covid ma lo trovano in giro: denunciato 67enne a Foggia

È positivo al Covid ma lo trovano in giro: denunciato 67enne a Foggia

 
Barinel Barese
Ceglie del Campo, in un garage arsenale con armi e 45kg di droga: 3 arresti

Ceglie del Campo, in un garage arsenale con armi e 45kg di droga: 3 arresti

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

Ostuni, distrugge i mobili di casa e minaccia di morte madre e moglie: arrestato 45enne violento

 
Potenzaeconomia
Tavares in Basilicata, riconosciuta centralità dello stabilimenti di Melfi nel nuovo gruppo Stellantis

Tavares (Stellantis) in Basilicata: confermati investimenti e posti di lavoro. Riconosciuta centralità stabilimento Melfi

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Denunciato potentino che spara per festeggiare

Ha colpito la finestra dei vicini fortunatamente senza colpire nessuno. L'arma è stata sequestrata, insieme a 80 proiettili
POTENZA - Un uomo di 72 anni di Potenza è stato denunciato la scorsa notte da polizia e carabinieri perché, mentre sparava con la sua pistola per festeggiare il Capodanno, ha colpito la finestra dei vicini. Il proiettile ha forato il vetro e avrebbe potuto uccidere chi si trovava all'interno della casa.
Il fatto è avvenuto poco prima della mezzanotte in via Gandhi, nel quartiere di Macchia Romana. L'anziano, che è incensurato e detiene legalmente una pistola calibro 7,65, è sceso in strada ubriaco ed ha esploso una decina di colpi per festeggiare l'anno nuovo.
Uno dei proiettili ha raggiunto la finestra della cucina di una abitazione distante circa 180 metri. L'ogiva ha forato il doppio vetro ed è finita dentro. In casa era in corso un cenone nel salone e i commensali subito non si sono accorti di niente. Quando uno di loro è andato in cucina, ha visto il foro del proiettile ed ha subito chiamato polizia e carabinieri.
Secondo le forze dell'ordine, se il colpo avesse raggiunto una persona all'interno della cucina, avrebbe potuto essere mortale. Sono stati controllate tutte le persone nel circondario che detengono un'arma. L'anziano ha confessato subito di aver sparato i colpi ed è stato denunciato per esplosioni pericolose, danneggiamento e porto illegale di pistola in luogo aperto al pubblico. L'arma è stata sequestrata, insieme a 80 proiettili.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie