Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 20:46

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Un'ispezione in Procura a Potenza? Galante: siamo pronti

La richiesta di ispezione negli uffici della Procura della Repubblica e del gip è stata fatta più volte anche durante assemblee degli avvocati che - dal 22 novembre scorso, quando furono eseguiti 51 arresti nell' ambito di un' inchiesta su presunte collusioni fra mafia, politica e affari - si astengono dalle udienze
POTENZA - Il Procuratore della Repubblica di Potenza, Giuseppe Galante, e i magistrati della Procura daranno «ogni notizia e chiarimento necessari» agli ispettori che venissero inviati nel capoluogo lucano dal Ministro della Giustizia, Roberto Castelli.
Lo ha scritto lo stesso Galante in una «nota» inviata oggi a Castelli: «In relazione alle notizie secondo le quali da più parti Le sarebbe stato richiesto - ha scritto il Procuratore della Repubblica di Potenza rivolgendosi al Ministro - di disporre un' ispezione presso gli uffici di questa Procura della Repubblica, ritengo doveroso comunicarle che io e i magistrati che fanno parte dell' ufficio saremo lieti di porre a disposizione degli ispettori, nei limiti e con le forme previsti dall' ordinamento, ove Lei ritenga di adottare una tale determinazione, ogni notizia e chiarimento necessari».
La richiesta di ispezione negli uffici della Procura della Repubblica e del gip è stata fatta più volte, nei giorni scorsi, anche durante assemblee degli avvocati che - dal 22 novembre scorso, quando furono eseguiti 51 arresti nell' ambito di un' inchiesta su presunte collusioni fra mafia, politica e affari - si astengono dalle udienze.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie