Lunedì 18 Gennaio 2021 | 12:19

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzaa Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
BariIl caso
Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

 
FoggiaLieto evento
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Dopo 7 giorni di Cig, riapre Fiat-Melfi

Lo stabilimento è stato chiuso, dal 1° novembre, per una settimana di cassa integrazione guadagni ordinaria. Ve ne sarà un'altra dal 29 novembre al 4 dicembre
MELFI (POTENZA) - Riapre questa sera alle 22 con il turno della notte lo stabilimento di Melfi (Potenza) della Fiat chiuso, dal 1 novembre, per una settimana di cassa integrazione guadagni ordinaria (Cigo) determinata dalla situazione del mercato dell' auto.
Una nuova settimana di cassa integrazione - la terza del 2004 - è prevista dal 29 novembre al 4 dicembre.
Intanto mercoledì 10 novembre si riunirà l'attivo dei delegati dello stabilimento di Melfi della Fiat e delle 29 aziende dell' indotto per decidere la data nella quale recuperare lo sciopero del 5 novembre contro il piano industriale di Fiat Auto. Probabilmente lo sciopero sarà il 26 novembre e sarà di quattro ore, e non otto come deciso dalle stesse Rsu in un primo momento, perchè in Basilicata lo sciopero di Cgil, Cisl e Uil contro la legge finanziaria in programma il 30 novembre sarà di otto e non quattro ore come nel resto del paese.
Il 10 novembre sarà fissata anche la nuova data dell' assemblea dello stabilimento lucano della Fiat, inizialmente stabilita per l' 11 novembre. Sullo sfondo vi è anche la questione di Natale, cioè la sospensione delle attività produttive nel periodo natalizio che alcune organizzazioni sindacali temono avverrà di nuovo con un periodo di cassa integrazione guadagni ordinaria questa volta di due settimane.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie