Lunedì 18 Gennaio 2021 | 23:13

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barile indagini
Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

Bari, inchiesta escort: in 5 rischiano processo per falsa testimonianza su serate con Berlusconi

 
Lecceoperazione dei CC
Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

Racale, in due circostanze tenta rapina con arma giocattolo: fugge a mani vuote e viene arrestato

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
Covid news h 24prevenzione
Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

Foggia, oltre 2.500 operatori sanitari sottoposti a vaccino anti Covid

 
Potenzala protesta
Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

Melfi, area in industriale in tilt per il maltempo: «Tutto fermo per un centimetro di neve»

 
MateraControlli della polizia
Pisticci, in auto con con la droga: arrestati due giovani pusher

Pisticci, in auto con la droga: arrestati due giovani pusher

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Barilla chiude a Matera, question time dei Ds

L'annunciata chiusura del pastificio al centro di una interrogazione a risposta immediata. Lavoratori in sciopero il 10 novembre. La locale Camera di Commercio: serve confronto su Barilla
MATERA - L'annunciata chiusura del pastificio della Barilla a Matera dal primo gennaio del 2006 ed il piano di riorganizzazione industriale del gruppo alimentare al Sud sono stati al centro di un "question time" (interrogazione a risposta immediata) presentata dai Ds alla Camera oggi. Mentre i 120 lavoratori del noto pastificio, riuniti in assemblea con i sindacati, hanno proclamato uno sciopero di quattro ore per il 10 novembre prossimo come risposta alla decisione della Barilla di dismettere lo stabilimento e di trasferirne le attività a Foggia e Caserta.
L'interrogazione è stata illustrata dal deputato materano Salvatore Adduce che, presentando il piano di riorganizzazione aziendale nel ramo "pasta di semola", ha ricordato che «la Barilla chiude lo stabilimento di Matera, tra i più produttivi del gruppo (costruito, peraltro, con i famigerati fondi del terremoto del 1980), chiude il mulino di Termoli, trasferisce il centro di ricerca e sviluppo di Foggia a Parma, cessa la produzione di fette biscottate a Caserta». «Poichè il settore della pasta è un pezzo della storia meridionale - ha detto Adduce - ci aspettiamo serie iniziative del Governo per scongiurare le chiusure annunciate».
«Siamo molto preoccupati - ha proseguito - e sosterremo tutte le iniziative dei lavoratori. Per questo abbiamo presentato subito un'interrogazione in Parlamento».
LA RISPOSTA DI GIOVANARDI, LA REPLICA DI BARBIERI (DS)
Al "question time" ha risposto il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Carlo Giovanardi, che ha fatto presente che «il ministero delle Attività produttive - pur manifestandosi disponibile a porre in essere tutto quanto può essere utile per la salvaguardia delle attività produttive e dei livelli occupazionali, specialmente nel meridione - non può interferire nella politica aziendale di una società a meno che non venga richiesta l'apertura di una vertenza al fine di esaminare la problematica di volta in volta evidenziata».
La replica alla risposta del governo è stata del responsabile del dipartimento Mezzogiorno dei Ds, Roberto Barbieri, che ha dichiarato l'insoddisfazione «per una risposta che, in pratica, affermando che il ministero non può interferire nelle vicende aziendale, fa abdicare la politica al suo ruolo». Barbieri ha infine invitato il governo a monitorare la situazione soprattutto con riferimento allo stabilimento di Matera. Non sono mancati inviti ad una politica economica, nella legge Finanziaria, che favorisca ed incentivi gli investimenti nel Sud e consenta alle aziende di espandersi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie