Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:45

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Svista su Matera segnalata dalla "Gazzetta": sindaco scrive al "Time"

MATERA - Il sindaco di Matera, Michele Porcari, dopo aver letto la segnalazione apparsa sul quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno" in merito a un articolo a firma di Richard Corliss, editorialista del "Time", in cui l'autore afferma che Matera è in Puglia, ha inviato una lettera al giornalista americano con la quale lo invita in città per conoscere da vicino il suo patrimonio storico ed architettonico.
La segnalazione dell'errore è stata pubblicata sulla pagina settimanale "Gazzetta Internet", nella rubrica "Il Sud in un link" a cura della giornalista Marisa Ingrosso.
Ma ecco il testo integrale della lettera inviata dal sindaco all'editorialista americano:
«Ho letto solo ieri, grazie a una segnalazione del quotidiano "La Gazzetta del Mezzogiorno", il suo interessante articolo, uscito qualche tempo fa sul prestigioso giornale "Time", sui film dedicati alla storia di Gesù e sulle relazioni esistenti tra le varie pellicole. Mi dispiace, però, farle rilevare che in mezzo alla sua grande precisione ed elaborazione critica delle produzioni cinematografiche in questione, si è insinuato un errore di natura geografica quando ha scritto che la città di Matera è in Puglia.
Matera si trova, invece, in Basilicata. Certo, per lei si tratterà di un piccolo errore visto che la distanza fra Matera e la Puglia è di appena 15 chilometri.
Così non è per me e, le assicuro, così non è per i miei concittadini.
Matera è famosa nel mondo per i suoi Sassi, abitazioni scavate nella roccia, e per il suo ricco patrimonio storico e archeologico. Patrimonio dell'Umanità dal 1993, i Sassi di Matera rappresentano una testimonianza unica ed eccezionale della civiltà rupestre e della sua ricca tradizione culturale. Il valore universale è riconosciuto dalla presenza di insediamenti trogloditi nei quali è possibile ripercorrere la storia dell'uomo, dal Paleolitico ai giorni nostri.
I Sassi di Matera sono un meraviglioso e sorprendente esempio di architettura "in negativo" perfettamente adattata al suo complesso ecosistema.
Divisi in due quartieri, il Sasso Barisano e il Sasso Caveoso, costituiscono luoghi di memoria storica e di ascesi spirituale, con un centinaio di chiese e complessi rupestri affacciati su insolite gravine e scenari mozzafiato. Per questa ragione una trentina di registi, fra cui Mel Gibson, Pierpaolo Pasolini, Alberto Lattuada, Lina Wertmuller, Francesco Rosi, Paolo e Vittorio Taviani, Bruce Beresford (che girò un altro film biblico, King David) e Giuseppe Tornatore, solo per citarne alcuni, hanno scelto Matera come set per i loro film.
Ecco perchè il suo "piccolo" errore è per noi un grande errore.
La Basilicata, d'altronde, è una regione che merita ulteriormente di essere conosciuta per il suo ricco patrimonio storico, ambientale e culturale.
Quindi, sarei lieto di averla nostro gradito ospite allo scopo di farle conoscere da vicino i Sassi, di farle scoprire una città e una regione uniche al mondo. E inconfondibili».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie