Domenica 17 Gennaio 2021 | 23:40

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaLa decisione
Foto Tony Vece

Potenza, causa neve chiuse tutte le scuole il 18 gennaio

 
FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

L'esame di Risonanza magnetica nucleare a Policoro

Dal 7 ottobre e per due volte al mese sarà possibile eseguire la Risonanza Magnetica Nucleare nei pressi dell'ospedale di Policoro (Matera) in una struttura mobile. Si tratterebbe di un servizio specialistico che attualmente non viene erogato in loco
MONTALBANO JONICO (MATERA) - «A partire dal 7 ottobre e per due volte al mese, sarà possibile eseguire la Risonanza Magnetica Nucleare nei pressi dell'ospedale di Policoro (Matera) in una struttura mobile».
Lo ha annunciato, con un comunicato, l'azienda sanitaria numero cinque di Montalbano Jonico (Matera), precisando che «potranno usufruire del servizio diagnostico sia i pazienti interni all'Ospedale che tutti i cittadini che ne hanno necessità. L'obiettivo è quello di erogare circa 50 prestazioni al mese per un totale di 600 all'anno. Si otterrebbe in tal modo un doppio risultato positivo: da un lato, infatti, i cittadini che ne hanno necessità troverebbero in loco, senza sottoporsi a disagevoli spostamenti, un servizio specialistico che attualmente non viene erogato e dall'altro si realizzerebbero delle economie e le risorse ricavate potrebbero essere investite in nuove attrezzature».
Il Direttore generale della Als, Pietro Quinto, ha detto che «con questo nuovo servizio l'ospedale di Policoro completa l'offerta diagnostica del servizio di radiologia ed è nelle condizioni di erogare quasi tutte le prestazioni di diagnostica strumentale che maggiormente sono richieste. Fino ad oggi i cittadini erano costretti a recarsi a Matera, Potenza e Taranto con tempi di attesa e disagi immaginabili. Confidiamo - ha concluso Quinto - sulla collaborazione di tutti ed in primo luogo dei Medici di Medicina Generale che rappresentano i professionisti che hanno il primo contatto con i pazienti, affinchè sia contenuta la emigrazione sanitaria ed i pazienti sia correttamente informati sulla possibilità di ricevere le prestazioni all'interno del territorio aziendale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie