Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 17:26

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barila demuncia
A Molfetta è allarme sociale: «Una baby gang imperversa in zona stazione»

A Molfetta è allarme sociale: «Una baby gang imperversa in zona stazione»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
Leccecontrolli dei CC
Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

Muro Leccese, arrestato pusher 39enne: aveva in casa eroina, hashish e denaro

 
Foggiail furto
Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

Foggia, ladri rubano ambulanza a Borgo Incoronata ma l'abbandonano subito dopo

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Matera - Al via monitoraggio sulle cavallette

Il controllo servirà a mettere a punto strategie di prevenzione e per contrastare in maniera efficace il verificarsi della presenza degli insetti nei centri abitati
MATERA - Una attività di monitoraggio per conoscere specie, modalità e luoghi di diffusione delle cavallette in provincia di Matera sarà avviato insieme degli enti locali, degli istituti di ricerca e del servizio fitosanitario regionale per la stagione 2005. L'impegno è stato preso oggi in Prefettura in un incontro convocato dal viceprefetto vicario, Carlo Striccoli, a cui hanno partecipato funzionari del Corpo forestale dello Stato, dei vigili del Fuoco, delle amministrazioni comunale e provinciale e ricercatori del Consorzio Metapontum Agrobios.
«Il monitoraggio - è stato detto durante l' incontro - servirà a mettere a punto strategie di prevenzione e per contrastare in maniera efficace il verificarsi della presenza di cavallette nei centri abitati. Quanto all'emergenza di questi giorni, che ha colpito in particolare alcuni quartieri di Matera, gli abitati di Montescaglioso, Pomarico, Salandra, Pisticci e San Mauro Forte (Matera), il fenomeno si sta gradualmente ridimensionando. Il cambiamento delle condizioni climatiche, l'avanzare del degrado e l'interruzione di alcuni anelli della catena alimentare avrebbe alimentato negli ultimi cinque anni la presenza degli insetti. Già dai prossimi giorni e anche in relazione con l'accensione delle stoppie, a partire dal 15 luglio, il fenomeno verrà drasticamente ridimensionato».
Durante la riunione è stato, infine, deciso di applicare metodi naturali di contrasto riducendo al massimo gli interventi con soluzioni chimiche.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie