Sabato 23 Gennaio 2021 | 00:10

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Senegalese trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: indaga la Polfer

Uomo trovato morto a bordo del treno Bari-Lecce: si tratta di un senegalese, indaga la Polfer

 
BrindisiIl caso
Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

Blitz dei Nas in due case di riposo a Brindisi e Potenza: chiuse per carenze igieniche

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

Covid 19 a Grottaglie, dipendenti comunali positivi: chiusi gli uffici

 
PotenzaIl caso
Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

Melfi, in auto con 4 quintali di cavi di rame: denunciato

 
FoggiaLa novità
Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

Policlinico di Foggia, nasce il primo reparto di Andrologia in Puglia

 
LecceLa convenzione
Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

Lecce, nasce il 'Parco della Giustizia' su terreno confiscato alla mafia

 
MateraNel Materano
Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

Mafia, sequestrati beni a capoclan lucano: case, mezzi e contanti

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 

i più letti

Basilicata Innovazione Pool di giovani lucani  per aiutare le imprese

di MASSIMO BRANCATI 
Aziende che vogliono rinnovarsi, aspiranti imprenditori con un’idea produttiva da concretizzare, «cervelloni» con invenzioni da brevettare, ricercatori che intendono mettere a frutto le loro conoscenze: c’è un pool di esperti a cui rivolgersi. Gratuitamente. Sono i trenta giovani laureati, quasi tutti lucani, cuore pulsante di «Basilicata Innovazione», il nuovo organismo creato da Area Science Park di Trieste - il primo parco tecnologico italiano - d’intesa con la Regione che ha finanziato il progetto investendo circa 9 milioni di euro
• «Eccellenze» lucane tra brevetti, high-tech e ricerche da valorizzare
Basilicata Innovazione Pool di giovani lucani  per aiutare le imprese
di MASSIMO BRANCATI 

Aziende che vogliono rinnovarsi, aspiranti imprenditori con un’idea produttiva da concretizzare, «cervelloni» con invenzioni da brevettare, ricercatori che intendono mettere a frutto le loro conoscenze: c’è un pool di esperti a cui rivolgersi. Gratuitamente. Sono i trenta giovani laureati, quasi tutti lucani, cuore pulsante di «Basilicata Innovazione», il nuovo organismo creato da Area Science Park di Trieste - il primo parco tecnologico italiano - d’intesa con la Regione che ha finanziato il progetto investendo circa 9 milioni di euro. 

Ieri mattina l’inaugurazione della sede, in contrada Tora, a Potenza, alla presenza del presidente di Area Science Park, Giancarlo Michellone: «Perché abbiamo deciso di venire in Basilicata? Qui - dice - c’è un pullulare di intelligenze e di risorse umane da valorizzare. È vero, le infrastrutture sono carenti, ma siamo convinti che con le idee si potrà anche superare questo gap». «Basilicata Innovazione» mette a disposizione un ricco ventaglio di servizi per favorire la creazione di nuovi prodotti, rendere i processi aziendali sempre più efficienti, migliorare l’organizzazione interna e far nascere nuove imprese. Il team scelto per affiancare il tessuto produttivo locale è costituito, come dicevamo, da trenta giovani laureati a cui, in questi giorni, dovrebbero aggiungersi altri cinque «ingressi». 

Si tratta di giovani eccellenze - scelte al termine di un lungo percorso di selezione - reduci da master o da altre esperienze lavorative di prestigio, esperte nelle attività di valorizzazione della ricerca scientifica, di documentazione brevettuale, di sviluppo d’impresa. «Oggi - dice il governatore lucano, Vito De Filippo - ci troviamo di fronte a una sfida vera: per aiutare le imprese a superare la crisi abbiamo scelto Area Science Park, che consideriamo il partner migliori. Alle stesse imprese chiediamo un salto di qualità, partendo dalla ricerca, perchè siamo convinti che solo puntando sulla innovazione e sulla qualità potremo essere competitivi». Sulla stessa lunghezza d’onda l'assessore regionale alle attività produttive, Gennaro Straziuso, che sottolinea come «con Area la Regione intende portare in superficie tutte le eccellenze del nostro territorio»

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie