Giovedì 28 Gennaio 2021 | 03:53

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

A Pisticci la "bandiera nera" di Legambiente

Perché il consiglio comunale ha dato il via libera al Porto fluviale turistico del villaggio degli Argonauti, in un'area naturalisticamente significativa e ad alto rischio idrogeologico
POTENZA - «In Basilicata il premio della bandiera nera per lo scempio ambientale sul litorale sarà assegnato al Comune di Pisticci. Nei mesi scorsi il consiglio comunale ha dato il via libera al Porto fluviale turistico del villaggio degli Argonauti, in un' area naturalisticamente significativa e ad alto rischio idrogeologico». Lo ha detto in una nota il presidente regionale di Legambiente, Marco De Biasi.
Lo scorso anno il premio della bandiera nera era stato assegnato alle amministrazioni di Policoro e Scanzano Jonico per la decisione di realizzare il secondo porto turistico dell' arco jonico lucano, quello della foce dell' Agri.
«Il rapporto di Legambiente "Mare Monstrum" sugli scempi ambientali sulle coste - ha proseguito De Biasi - evidenzia un altro aspetto preoccupante dell' assalto alle coste lucane, un abusivismo orientato verso le zone di interesse turistico, determinato dalla convinzione di non correre rischi grazie al condono edilizio».
«Un esempio arriva dal comune di Maratea - ha detto De Biasi -. Grazie al lavoro svolto dal Comando provinciale dell' Arma dei carabinieri, sono emersi numerosi episodi di abusivismo edilizio, che hanno indotto gli inquirenti a ipotizzare una sorta di "piano preordinato". In pochi mesi sono stati accertati ben 44 casi, tra nuovi immobili abusivi, ristrutturazioni eseguite senza concessione edilizia o con gravi difformità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie