Sabato 16 Gennaio 2021 | 06:51

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Tenta attentato ma esplosione gli tronca la mano: denunciato

VENOSA (POTENZA) - Un uomo di 29 anni ha subito l’amputazione della mano destra dopo che, la notte scorsa, a Venosa (Potenza), pare stesse cercando di incendiare l’auto di una persona con la quale aveva avuto un litigio e per questo è stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri
Tenta attentato ma esplosione gli tronca la mano: denunciato
VENOSA (POTENZA) - Un uomo di 29 anni ha subito l’amputazione della mano destra dopo che, la notte scorsa, a Venosa (Potenza), pare stesse cercando di incendiare l’auto di una persona con la quale aveva avuto un litigio. E' stato denunciato in stato di libertà dai Carabinieri per tentativo di incendio seguito da danneggiamento. 

Secondo quanto si è appreso, l’uomo ha rotto un finestrino della vettura e vi ha infilato una tanica piena di benzina. Al momento di innescare l’incendio, però, un’esplosione gli ha amputato la mano: è ricoverato in ospedale, con prognosi di un mese. Pare volesse danneggiare l’auto dopo aver litigato con un’altra persona, per motivi banali.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie