Giovedì 28 Gennaio 2021 | 11:00

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

Sogliano Cavour, mafia & politica: indagato ex sindaco

 
Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 

i più letti

"Riapri la caserma o morirai", minacce al sindaco di Potenza

di GIOVANNI RIVELLI 
Un biglietto di auguri di Natale ma con minacce di morte: «ti riempiremo di pallottole». È il macabro messaggio recapitato al sindaco di Potenza Vito Santarsiero che ha portato la prefettura ad «elevare le misure di protezione» peri primo cittadino. Sul retro di un biglietto augurale con su due angeli, l’ignoto mittente ha imputato al sindaco la colpa della smobilitazione dalla città del battaglione «Lucania » dell’Esercito
"Riapri la caserma o morirai", minacce al sindaco di Potenza
POTENZA - Un biglietto di auguri di Natale ma con minacce di morte: «ti riempiremo di pallottole». È il macabro messaggio recapitato al sindaco di Potenza Vito Santarsiero che ha portato la prefettura ad «elevare le misure di protezione» peri primo cittadino. Sul retro di un biglietto augurale con su due angeli, l’ignoto mittente ha imputato al sindaco la colpa della smobilitazione dalla città del battaglione «Lucania » dell’Esercito (la caserma ha chiuso lo scorso anno) e gli ha chiesto di rimediare, prospettando, diversamente, la morte. 

Il linguaggio utilizzato sembra approssimativo ma le minacce non sembrano opera di uno sprovveduto: il biglietto utilizzato è quello di un ente benefico recapitato gratuitamente a migliaia di cittadini (impossibile individuare un ipotetico acquirente) e il testo è scritto a macchina con una vecchia «Olivetti Lettera 32» probabilmente non più utilizzata, cosa che rende impossibile il raffronto con altri scritti. 

A fine novembre, sempre a Potenza minacce furono rivolte all’arcivescovo Agostino Superbo, sottoposto a scorta dalla Digos. Ma in quel caso si trattava di minacce telefoniche e l’autore, una persona con problemi psichici, è stato individuato e denunciato dalla Squadra Mobile.
di GIOVANNI RIVELLI

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie