Domenica 24 Gennaio 2021 | 19:58

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
FoggiaEmergenza contagi
Carpino, focolaio Covid in centro psichiatrico con 6 positivi: 4 operatori e due pazienti

Carpino, focolaio Covid in centro psichiatrico con 6 positivi: 4 operatori e due pazienti

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Nuove minacce al giornalista Rega

Nuove minacce al giornalista lucano di Televideo Nello Rega, legate al suo libro "Diversi e divisi", romanzo sulla difficile convivenza tra cristiani e islamici: stamani Rega ha trovato sul parabrezza della sua automobile, in sosta al quartiere romano di Prima Porta, una busta all’interno della quale vi erano due proiettili
Nuove minacce al giornalista Rega
ROMA - Nuove minacce al giornalista di Televideo Nello Rega, legate al suo libro "Diversi e divisi", romanzo sulla difficile convivenza tra cristiani e islamici: stamani Rega ha trovato sul parabrezza della sua automobile, in sosta al quartiere romano di Prima Porta, una busta all’interno della quale vi erano due proiettili.

“Morirai con il tuo libro per mano di Hezbollah”, diceva un messaggio contenuto nella lettera, che è stata subito consegnata ai carabinieri dal giornalista, secondo quanto riferito da quest’ultimo. “Sono stanco – ha detto Rega all’Ansa – di essere inseguito da queste minacce: sto pensando cosa fare”. 

Per sottolineare le sue paure e le preoccupazioni per la sua sicurezza, Rega - secondo quanto si è appreso – starebbe anche ipotizzando di rinunciare alle misure di tutela che sono state disposte nei suoi confronti dal Prefetto di Potenza, sua città natale.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie