Martedì 26 Gennaio 2021 | 19:19

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna accoltellata in casa: i sospetti su un uomo

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
Bariemergenza Covid
Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

Bari, Sos lanciato dalle guide turistiche: «Siamo senza lavoro da due anni»

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

i più letti

Potenza, lunedì i medici decidono cure per Said

Lunedì il medico che l'ha in cura, dottor Pierfrancesco Gorrieri, scioglierà le riserve e dirà come sarà trattato (se per via chirurgica o farmacologica), il piccolo Said, il bimbo afghano cardiopatico, arrivato in Italia la notte del 30 dicembre con un volo dell'Aeronautica militare e grazie all'iniziativa umanitaria della task force della Guardia di finanza in Afghanistan
Potenza, lunedì i medici decidono cure per Said
BARI - Lunedì il medico che l'ha in cura, dottor Pierfrancesco Gorrieri, scioglierà le riserve e dirà come sarà trattato (se per via chirurgica o farmacologica), il piccolo Said, il bimbo afghano cardiopatico, arrivato in Italia la notte del 30 dicembre con un volo dell'Aeronautica militare e grazie all'iniziativa umanitaria della task force della Guardia di finanza in Afghanistan.

Il bambino ora è a Potenza, ricoverato presso il reparto cardiochirurgia pediatrica dell'ospedale San Carlo. Di Said (che ha compiuto i due anni di vita il 1° gennaio 2010) si occupano Gorrieri, cardiologo pediatra genovese, e Donatello Salvatore, dirigente nel reparto pediatria. Con il piccolo c'è il suo papà. Tutte le prestazioni sanitarie saranno a carico della Regione Basilicata. 

Va sottolineato che la Basilicata non è nuova a questi importanti atti di generosità. Infatti, in virtù di una delibera regionale del 2007, che autorizza l'ospedale cittadino a prestare le cure a bimbi dei Paesi in via di sviluppo, almeno due o tre piccoli sfortunati, ogni anno, hanno la possibilità di sperare nella guarigione o, almeno, in enormi miglioramenti delle condizioni di vita.

(FOTO TONY VECE)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie