Lunedì 18 Gennaio 2021 | 14:43

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiNel Brindisino
San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

San Pancrazio, nonna Rosa festeggia con la famiglia i 109 anni di vita

 
Potenzaa Castelsaraceno
Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

Bloccati su una parete del Monte Alpi, nel Potentino: salvati due alpinisti

 
BariIl caso
Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

Bari, trova a terra portafoglio con 500 euro e lo consegna alla polizia: restituito

 
FoggiaLieto evento
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: parto record al Policlinico Riuniti

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Fiat Melfi - Ok all'intesa dagli operai dell'indotto

Nel referendum, 1.506 voti a favore (il 72%) e 576 contrari (28%): approvato l'accordo firmato il 31 maggio scorso. In una sola azienda, la Valeo, è stato bocciato
POTENZA - Con 1.506 voti a favore (il 72 per cento) e 576 contrari (28 per cento), gli operai delle aziende dell'indotto dello stabilimento di Melfi (Potenza) della Fiat hanno approvato l'accordo firmato il 31 maggio scorso, che recepisce i contenuti di quello raggiunto nei giorni precedenti per la fabbrica del gruppo torinese, dopo una protesta durata 20 giorni.
I risultati del referendum sono stati diffusi stamani dal segretario regionale della Basilicata della Fiom-Cgil, Giuseppe Cillis. In una sola azienda, la Valeo, l'accordo è stato bocciato (133 voti contrari e 26 favorevoli); in un'altra, la Lear, l'ipotesi è stata approvata con un solo voto di scarto (159 sì e 158 no). Nelle altre aziende l'accordo è stato approvato con maggioranze che vanno dal 44 al 99 per cento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie