Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 09:23

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso
Bari, 70 vigilantes a rischio nell’ex azienda del dg Arpal

Bari, 70 vigilantes a rischio nell’ex azienda del dg Arpal

 
HomeNel Tarantino
Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

Grottaglie, trovato cadavere in un capannone: indagato per omicidio colposo titolare ditta edile

 
LecceSangue amaro
Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

Rifiuti, sgominato traffico illecito anche a Lecce e Oria: 7 arresti

 
BrindisiIl caso
Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

Brindisi, prende padellata in testa dalla compagna: scatena un putiferio al Perrino

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Potenza: finanziere capo di cyber-banda

Una banda specializzata nelle truffe on line – guidata, secondo l’accusa, da un sottufficiale della Guardia di Finanza – è stata sgominata dai Carabinieri del comando provinciale di Potenza, che hanno arrestato cinque persone in Basilicata e in Calabria. In due mesi, il gruppo (gli indagati sono 13) ha messo a segno truffe per mezzo milione di euro.
Potenza: finanziere capo di cyber-banda
POTENZA – Una banda specializzata nelle truffe on line – guidata, secondo l’accusa, da un sottufficiale della Guardia di Finanza – è stata sgominata dai Carabinieri del comando provinciale di Potenza, che hanno arrestato cinque persone in Basilicata e in Calabria. 

L'operazione, denominata «full card», ha interrotto l'attività di un’associazione per delinquere – operante in tutta Italia – finalizzata alla commissione di truffe attraverso il furto di identità, l’intrusione abusiva in sistemi telematici e l’indebito utilizzo di carte di credito. Base della banda la zona dell’alto Tirreno, appunto fra la Basilicata e la Calabria, nella zona di Lagonegro (Potenza). 

In due mesi, il gruppo (gli indagati sono 13) ha messo a segno truffe per mezzo milione di euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie