Martedì 26 Gennaio 2021 | 15:45

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaL'appello
Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

Basilicata, riapertura scuole: «Sui trasporti serve massima attenzione»

 
FoggiaControlli dei CC
Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

Rignano Garganico, 8 persone sorprese in bar sprovvisto di licenza: fioccano multe e sanzioni

 
BariIl caso
Bari, bimbo trovato impiccato: prima della tragedia nell'ultimo suo video sorrideva

Bari, bimbo trovato impiccato: prima della tragedia nell'ultimo suo video sorrideva

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto. Altre persone sotto le macerie: 4 feriti gravi

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Matera, preso "orco" che violentava la figlia minorenne

In un Comune della provincia di Matera i carabinieri hanno arrestato un 51enne perchè deve scontare una pena definitiva di 7 anni e 6 mesi di reclusione in quanto condannato per violenza sessuale sulla figlia. I fatti si riferiscono al periodo fra il 2002 e il 2006 quando l’uomo viveva nel capoluogo ligure dove lavorava. La figlia era minorenne
Matera, preso "orco" che violentava la figlia minorenne
MATERA - In un Comune della provincia di Matera i carabinieri hanno arrestato un 51enne perchè deve scontare una pena definitiva di 7 anni e 6 mesi di reclusione in quanto condannato per violenza sessuale sulla figlia. Il provvedimento è stato emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura del Tribunale di Genova.

I fatti si riferiscono al periodo fra il 2002 e il 2006 quando l’uomo viveva nel capoluogo ligure dove lavorava. E’ stato condannato per aver violentato la figlia che in quegli anni era minorenne. Dopo la notifica del provvedimento, l’uomo è stato accompagnato in carcere a Matera dove sconterà la pena.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie