Sabato 16 Gennaio 2021 | 09:37

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Materal'annuncio
Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

Pisticci, analisi tossicologiche saranno possibili nell'ospedale di Tinchi

 
PotenzaL'emergenza
Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

 
Foggiaemergenza coronavirus
San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

San Nicandro Garganico, muore sindaco medico per Covid: virus contratto forse da un paziente

 
Leccetragedia evitata
Porto Selvaggio, donna resta bloccata sulla scogliera: salvata dai vigili del fuoco

Porto Selvaggio, donna resta bloccata sulla scogliera: salvata dai vigili del fuoco

 
TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Matera - Tir invade carreggiata: padre e figlia muoiono in incidente stradale

L'auto trasportava l'intera famiglia, padre madre e due bambini, dalla provincia di Lecce a Rossano Calabro. La donna e l'altro figlio sono rimasti feriti, il bambino in modo grave
METAPONTO DI BERNALDA (MATERA) - Un uomo di 45 anni di Leverano (Lecce), Marcello Muya, e la figlia di dieci anni Giusi sono morti oggi a seguito di un incidente stradale a Metaponto di Bernalda (Matera). L' auto sulla quale i due viaggiavano con la famiglia è stata urtata da un tir tedesco fuori controllo.
Nell' incidente è rimasto gravemente ferito l' altro figlio della vittima, Santo Marcello, di sei anni, ora ricoverato all' ospedale di Potenza. Ha riportato solo contusioni la moglie di Muya e madre dei due bambini, Maurizia Donato, 41 anni, originaria di Rossano Calabro (Cosenza).
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri di Metaponto (Matera), intorno alle 11.20 un tir tedesco carico di patate, guidato da Michael Schubert, 43 anni, di Weimar, che viaggiava in direzione nord sulla statale 106 Jonica, è finito sulla corsia in direzione opposta all' altezza di Metaponto di Bernalda (Matera), per cause da accertare.
Il tir prima ha colpito di striscio un camion: il conducente, un algerino di 35 anni residente a Bernalda, Bouchentouf Alì Elouissi, è rimasto leggermente contuso. Quindi l' autotreno tedesco ha preso in pieno la fiancata sinistra di una Opel Agila dove si trovava la famiglia Muya (padre, madre e due figli). Questi, che abitano a Leverano in via XXV aprile, erano diretti con ogni probabilità a Rossano Calabro, paese della madre.
Sul posto sono intervenuti il 118 della Basilicata, i carabinieri di Metaponto e i vigili del fuoco di Matera. Marcello Muya è morto sul colpo. La figlia Giusi, in condizioni gravissime, è stata trasportata dall'elicottero di Basilicata Soccorso all'ospedale di Taranto, dove è morta poco dopo. L'altro figlio (gravemente ferito) e la madre (leggermente contusa) sono stati ricoverati all'ospedale di Policoro (Matera).
Nello stesso ospedale sono stati portati il camionista tedesco e quello algerino, entrambi con lievi contusioni. Santo Marcello Muya è stato poi trasportato con l'elicottero all'ospedale di Potenza.
Il traffico sulla statale Jonica è rimasto bloccato in entrambe le direzioni a causa dei mezzi rimasti sulla carreggiata. Sul posto si sono formate lunghe code. I carabinieri hanno deviato i mezzi in direzione di Ginosa (Taranto), ma anche qui si è formato un ingorgo. Solo poco dopo le 16 i mezzi incidentati sono stati rimossi e la statale riaperta.
I carabinieri di Metaponto hanno aperto una inchiesta. Il camionista tedesco verrà indagato per omicidio colposo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie