Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 05:09

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Potenza - Assolti vertici della Cassa di Mutualità Murese

Assolti in appello perchè il fatto non costituisce reato Mauro Pompeo (presidente) e Consalvo Petraccone (vicepresidente) inquisiti ed arrestati nel '94 con l'accusa di esercitare abusivamente le funzioni di una banca
POTENZA - Sono stati assolti dalla Corte d' Appello di Salerno perchè il fatto non costituisce reato il presidente e il vicepresidente della Cassa di Mutualità Murese di Muro Lucano (Potenza), inquisiti ed arrestati nel '94 con l' accusa di esercitare abusivamente le funzioni di una banca.
Il presidente Mauro Pompeo (difeso dalla figlia Elena) e il vicepresidente Consalvo Petraccone (difeso dall' avvocato Savino Murro) nel 2002 erano stati assolti insieme agli altri imputati dal Tribunale di Sala Consilina (Salerno) da tutte le accuse principali di violazione della legge bancaria. I tredici imputati erano stati condannati solo per esercizio abusivo del credito, reato prescritto.
Pompeo e Petraccone hanno fatto appello e hanno ottenuto l' assoluzione piena. La sentenza di secondo grado è stata automaticamente estesa anche agli altri imputati.
L' inchiesta era stata condotta dalla Procura di Sala Consilina. Nel gennaio del '94 l' intero consiglio di amministrazione della Cassa Murese era finito in carcere e la società era stata posta sotto sequestro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie