Giovedì 21 Gennaio 2021 | 15:48

Il Biancorosso

Biancorossi
Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

Le grandi manovre del Bari: c’è anche Bellomo nella lista

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaGiustizia
Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

Potenza, infiltrazioni d'acqua e impianto elettrico non funzionante: «Tribunale prossimo all'inagibilità»

 
Tarantoil progetto
Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

Taranto, piantine antinquinanti nelle scuole: al via «La Natura entra in classe»

 
FoggiaL'accaduto
Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

Foggia, fuggono con macchina rubata, ma fanno incidente e scappano sfondando il parabrezza

 
BariIl caso
Bari, cartelle pazze? No, dalla Asl 35mila avvisi a caccia dei furbetti del ticket

Bari, cartelle pazze? No, dalla Asl 35mila avvisi a caccia dei furbetti del ticket

 
BrindisiL'intervista
Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

Gli antifascisti e i comunisti nella provincia di Brindisi: processi, confino, democrazia

 
BatNella Bat
Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

Droga, condanne definitive per sette trafficanti di Andria

 
MateraIl caso
Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

Incendia auto per dissidi lavorativi con la proprietaria: denunciata 41enne a Matera

 
LecceLe dichiarazioni
Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer: «Se fossi libero avrei di nuovo l'impulso di uccidere»

 

i più letti

Aresti nel Materano per banconote false

In manette tre persone campane – Bruno De Luca di 44 anni, sua moglie, Stefania Piras di 34, e Alba Solla, di 47 – accusate di concorso in spendita di moneta falsa. I tre erano stati arrestati il 25 ottobre dai Carabinieri della Compagnia di Tricarico dopo aver fatto acquisti, il giorno prima, con banconote false da cento euro in otto esercizi commerciali di altrettanti comuni delle province di Matera e Potenza
Aresti nel Materano per banconote false
MATERA - Il gip di Matera Rosa Bia, ha confermato – al termine dell’udienza di convalida – l'arresto di tre persone campane – Bruno De Luca di 44 anni, sua moglie, Stefania Piras di 34, e Alba Solla, di 47 – accusate di concorso in spendita di moneta falsa.

L'avvocato difensore dei tre, Maria Rosaria Malvinni, ha preannunciato il ricorso al Riesame. I tre erano stati arrestati il 25 ottobre dai Carabinieri della Compagnia di Tricarico dopo aver fatto acquisti, il giorno prima, con banconote false da cento euro in otto esercizi commerciali di altrettanti comuni delle province di Matera e Potenza, dislocati lungo l’asse basentano.

Gli inquirenti avevano contestato loro l’associazione per delinquere finalizzata alla spendita di moneta falsa e alla ricettazione. I tre avevano fatti acquisti di merce varia per duemila euro. Nel corso di perquisizioni erano state rinvenute banconote legali per 1.500 euro, frutto di acquisti, e altre sei da cento euro false. Le indagini sono coordinate dal pm Valeria Farina Valaori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie