Martedì 19 Gennaio 2021 | 23:20

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

Mafia, annullata interdittiva a società steward dello stadio di Lecce

 
Covid news h 24Il virus
Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

Coronavirus a Mottola, focolaio in una Rsa: 22 positivi

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 

i più letti

Nessun inceneritore a Palazzo S.Gervasio

È quanto ha affermato il sindaco Pagano durante l’incontro con i cittadini nella sede comunale. A pensarci bene tutti quanti, giornalisti, cittadini, partiti politici, associazioni, consiglieri comunali di maggioranza e opposizione hanno preso fischi per fiaschi. Come mai allora si chiede l’opinione pubblica nel consiglio comunale tenutosi il 29 di settembre all’odg al punto 6 vi era «Esame proposta per la realizzazione di un impianto di trattamento e smaltimento di rifiuti non pericolosi con recupero di energia?»
Nessun inceneritore a Palazzo S.Gervasio
di FRANCO DE FLORIO

PALAZZO - «Mai parlato di discariche o di termovalorizzatori». È quanto ha affermato il sindaco Pagano durante l’incontro con i cittadini nella sede comunale. A pensarci bene tutti quanti, giornalisti, cittadini, partiti politici, associazioni, consiglieri comunali di maggioranza e opposizione hanno preso fischi per fiaschi. Come mai allora si chiede l’opinione pubblica nel consiglio comunale tenutosi il 29 di settembre all’odg al punto 6 vi era «Esame proposta per la realizzazione di un impianto di trattamento e smaltimento di rifiuti non pericolosi con recupero di energia?»

Misteri di chi dovrebbe far politica. «Il mio intervento,anche attraverso gli organi di stampa - ha detto il sindaco - ha provocato una serie di incontri con esponenti della comunità Montana,della Provincia ,della regione e dei paesi interessati, per creare le condizioni per risolvere il problema prima che Palazzo e gli altri comuni del circondario diventino la nuova Napoli o Palermo. Un fatto è certo, anche in una situazione di emergenza, non lascerò mai, qualunque cosa avvenga, i rifiuti per le strade di Palazzo». 

Rifondazione Comunista ha dichiarato che a Palazzo manca una seria politica di smaltimento dei rifiuti, difatti il consigliere Di Chio ha proposto di incentivare la raccolta differenziata. Davvero increscioso l’e pisodio che si è verificato durante il dibattito tra un noto esponente della sinistra e l’assessore all’urbanistica Giovanni Barbuzzi. Il diverbio ha avuto inizio nella sala consiliare e si protratto anche fuori dalla stessa. L’esponente della sinistra aveva semplicemente criticato la mancata politica di raccolta differenziata evidenziando come fossero state rimosse le campane per la raccolta del vetro e, ove sono installate, essere sempre stracolme. L’esponente di sinistra veniva letteralmente aggredito, anche se solo verbalmente, dall’assessore. Piena solidarietà da parte dei presenti all’espo - nente di sinistra per quanto è accaduto. Insomma prima si invitano i cittadini ad un dibattito pubblico e poi li si aggredisce.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie