Lunedì 25 Gennaio 2021 | 07:59

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

Bari calcio, al San Nicola i biancorossi affondano il Francavilla con un secco 4-1

 

NEWS DALLE PROVINCE

Covid news h 24Emergenza contagi
Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

Ceglie Messapica, focolaio Covid in un scuola media con 18 positivi: 13 studenti e 5 docenti

 
Foggiala tragedia
San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: due le persone morte

San Severo, carambola tra auto sulla Sp 109: il bilancio è di due morti

 
Leccela polemica
Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

Lecce, melodia tipica salentina usata per canzone che inneggia a malavitosi: «La musica è cosa seria»

 
MateraIl mistero
Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

Rotondella, omicidio ingegnere: eseguita autopsia. L'amico ferito è in coma

 
Batviabilità
Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

Andria, lavori infiniti sulla Sp 231 aumentano disagi e pericoli

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 

i più letti

Rassegna dimissioni il sindaco di Matera

Emilio Nicola Buccico – eletto nel giugno 2007 alla guida di una coalizione di centrodestra – si è dimesso dall’incarico. Buccico ha consegnato stamani le dimissioni al segretario generale del Comune. Nella lettera, Buccico ha parlato dell’«interruzione di percorsi virtuosi intrapresi nell’esclusivo interesse del nostro territorio e dei cittadini materani»
Rassegna dimissioni il sindaco di Matera
MATERA - Il sindaco di Matera, Emilio Nicola Buccico – eletto nel giugno 2007 alla guida di una coalizione di centrodestra – si è dimesso dall’incarico. Buccico ha consegnato stamani le dimissioni al segretario generale del Comune. Nella lettera, Buccico ha parlato dell’«interruzione di percorsi virtuosi intrapresi nell’esclusivo interesse del nostro territorio e dei cittadini materani». 

«La incompiutezza della legge elettorale, che pure ha permesso ai materani di scegliermi come sindaco – ha aggiunto Buccico – ha facilitato il gioco al massacro che la disarticolazione della più parte delle liste civiche ha favorito: e, peraltro, la coalizione che mi ha sostenuto si è ridotta numericamente per ragioni, ancora oggi oscure, che soltanto il tempo (non oso dire la storia), disvelerà. Non è facile, con una macchina comunale che va riorganizzata e rivitalizzata, pur a fronte di un lavoro faticosamente iniziato, superare difficoltà ed ostacoli: posso, a voce alta, affermare di non aver consentito privilegi, di aver difeso e, spesso, ripristinato la legalità, di essere stato vicino ai più deboli, lontano dagli intrighi e dalle nequizie di quanti ritengono inesistente e pleonastica la distinzione tra il bene e il male». 

Buccico ha parlato, inoltre, della sua «passione per la città, vittimizzata dalle quotidiane distorsioni mediatiche e bisognevole di disinterssata dedizione: è necessario che i partiti e il mondo associazionistico si riapproprino della progettualità e della organizzazione del consenso, attraverso i processi molecolari della democrazia». Infine, il sindaco ha denunciato «trasformismi, il respiro corto del piccolo cabotaggio, le amnesie ricorrenti, soprattutto di quanti schizofrenicamente hanno mutato d’abito e di postura da un palazzo all’altro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie