Martedì 03 Agosto 2021 | 06:18

NEWS DALLA SEZIONE

Regione Basilicata
Potenza, trasporti: ripartono esami per conducenti non di linea

Potenza, trasporti: ripartono esami per conducenti non di linea

 
Regione Basilicata
Potenza, Pipponzi consigliera regionale di parità

Potenza, Pipponzi consigliera regionale di parità

 
Dati confortanti
Potenza, Covid: in Basilicata nessun positivo su 88 tamponi

Potenza, Covid: in Basilicata nessun positivo su 88 tamponi

 
In aumento le guarigioni in Basilicata e nessun decesso
Potenza, 13 positivi su 512 tamponi processati

Potenza, 13 positivi su 512 tamponi processati

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceIl caso
Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

Lecce, pregiudicato trovato morto per strada: abitava in alloggio parrocchia

 
PotenzaLa curiosità
È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

È nel Potentino il ponte tibetano più lungo del mondo

 
MateraEditoria
Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

Gazzetta del Mezzogiorno, il sindaco di Matera: «Salvaguardare la testata e i lavoratori»

 
TarantoEditoria
Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

Gazzetta Mezzogiorno, sindaco Taranto: «È una scomparsa inaccettabile»

 
BariIl caso
Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

Gravina, rogo minaccia ancora bosco Difesa Grande: fiamme riprendono vigore dopo 2 giorni

 
Homeeditoria
Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

Gazzetta, Rossi: «Le ragioni di questo sostegno anche dinanzi al governo Draghi»

 
Foggianel foggiano
I carabinieri salvato il gatto dal fuoco

I carabinieri salvano il gatto dal fuoco

 

i più letti

L'inchiesta

Scandalo del petrolio, Bardi: «Mai conosciuta l'indagata»

Il presidente della Regione Basilicata smentisce il contenuto delle intercettazioni

Scandalo del petrolio, Bardi: «Mai conosciuta l'indagata»

Anna Bettozzi

Bari - «Mai conosciuto, cenato e parlato con la signora Anna Bettozzi»: il presidente della Regione Basilicata Vito Bardi s'affretta a chiarire la sua posizione dopo la divulgazione di un'intercettazione dell'inchiesta su mafia e petrolio, coordinata da ben quattro procure.  Ma chi è Anna Bettozzi? Ribattezzata la «regina del petrolio», l'impero dell'oro nero le è stato lasciato dal marito defunto Sergio Di Cesare. Prima della sua carriera nel mondo dell'industria, Bettozzi si faceva chiamare Ana Bettz ed era una delle aspiranti star gestite dal noto impresario  Lele Mora. Anna Bettozzi è in carcere nell'ambito della maxi operazione che ieri ha portato all'esecuzione di 71 misure cautelari e a sequestri per 1 miliardo di euro.

«Non conosco, nè ho mai cenato con gli altri protagonisti dell'intercettazione - informa Bardi in una nota - che parlano di una cena che  non ha riscontro nelle indagini, al punto che non sono mai stato neanche interpellato, data la vaghezza dell'intercettazione stessa, derubricabile a millanteria. Auspico che la magistratura faccia il proprio compito e che non si dia risalto a intercettazioni senza rilievo penale e prive di riscontri da parte degli inquirenti. Non ho nulla da nascondere e forse questo crea disorientamento in alcuni soggetti».

Oltre all’associazione a delinquere, agli indagati i pm delle quattro procure contestano a vario titolo il riciclaggio e frode fiscale di prodotti petroliferi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie