Martedì 19 Gennaio 2021 | 12:46

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Salento
Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

Taviano, il sindaco anti-assembramenti accompagna i vigili a fare le multe

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 
PotenzaLa pandemia
Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

Basilicata, più vaccini agli anziani: la proposta è di partire dagli over 75

 
BariDai carabinieri
Mola di Bari, sorpresi di notte a rubare carciofi per 7mila euro: arrestati dopo un inseguimento

Mola di Bari, sorpresi di notte a rubare carciofi per 7mila euro: arrestati dopo un inseguimento

 
Foggianel Foggiano
Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

Ascoli Satriano: precipita con l'auto giù da un ponte, muore 35enne

 
Brindisila denuncia
Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

Covid, nel Brindisino 100 vaccinati senza averne diritto: presentata interrogazione a Lopalco

 
Tarantocontrolli del CC
Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

Taranto, tentano di entrare in Tribunale con coltelli e tirapugni: 5 denunciati

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

i più letti

Rapita in Senegal salva anche grazie ai Cc di Ferrandina

La 29enne, originaria di Cantù (Como), era stata sequestrata in Senegal dalla persona che doveva ospitarla ma che - fortunatamente - non le aveva sottratto il cellulare. Così la giovane ha mandato un sms ai suoi genitori che erano in vacanza a Ferrandina (Matera). Questi si sono recati dai Cc e il comandante della locale stazione ha contattato la sequestrata e si è fatto spiegare dov'era. Poi, grazie anche alla nostra Ambasciata a Dakar, c'è stato un blitz che l'ha liberata
Rapita in Senegal salva anche grazie ai Cc di Ferrandina
ROMA - Una donna italiana di 29 anni, originaria di Cantù (Como), che era stata sequestrata in Senegal, è stata liberata. Lo rendono noto i carabinieri di Matera che, su segnalazione dei genitori della donna, in vacanza a Ferrandina (Matera), hanno contribuito alla liberazione. La persona presso cui la donna si trovava come ospite in Senegal l’aveva rinchiusa in un’abitazione e le aveva sottratto passaporto, bagagli e documenti per impedirle di ritornare in Italia, pretendendo, in cambio, del denaro. Ma lei è riuscita, di nascosto, ad informare i suoi genitori, attraverso un Sms. Il Comandante della Stazione carabinieri di Ferrandina ha comunicato, tramite sms, con la donna, cercando di acquisire elementi utili a rintracciarla, descrizione dei luoghi, eventuali mezzi di trasporto e tempi di viaggio. 

Le informazioni acquisite sono quindi state fornite al personale della Ambasciata Italiana a Dakar, che ha inviato sul posto personale della Gendarmeria Senegalese. Gli agenti sono così riusciti a rintracciare la donna in un villaggio situato a circa 100 km dalla capitale dello stato africano. Nel pomeriggio di ieri la 29enne è stata accompagnata all’Ambasciata Italiana di Dakar e, in serata, è ripartita diretta in Italia. Del caso si sta occupando la Procura della Repubblica di Roma. Il sequestratore è stato deferito in stato di irreperibilità per sequestro di persona a scopo di estorsione commesso all’estero. Felici i genitori della ragazza che espresso il loro apprezzamento e ringraziamento per l’operato dei carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie