Martedì 09 Marzo 2021 | 11:19

Il Biancorosso

Serie c
Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

Bari messo ko dal Potenza al San Nicola: 0-2

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa decisione
Bari, al Policlinico arrivano autocertificazioni per i furbetti del vaccino Covid

Bari, al Policlinico arrivano autocertificazioni per i furbetti del vaccino Covid

 
PotenzaCinema
Potenza, ciak del film «La notte più lunga dell'anno», nel cast anche Ambra

Potenza, ciak del film «La notte più lunga dell'anno», nel cast anche Ambra

 
FoggiaL'episodio
Rubati 200 pneumatici da tir in autostrada nel Foggiano, recuperati a Cerignola

Rubati 200 pneumatici da tir in autostrada nel Foggiano, recuperati a Cerignola

 
TarantoNel tarantino
«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

«Se non torni con me ti sfiguro con l'acido», arrestato 24enne a Statte

 
LecceNel Salento
Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

Lizzanello, 12 consiglieri firmano dimissioni: cade amministrazione comunale sindaco Pedone

 
BrindisiL'operazione
Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

Droga e furti d'auto nel Salento: 8 arresti tra Brindisi e Lecce

 
MateraIl caso
Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

Mafia, estorsioni nel Materano: due uomini arrestati

 
BatIl caso
Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

Barletta ,oltraggiato il monumento di Conteduca

 

i più letti

MinSalute: Basilicata balneabile al 100% Puglia al 98%

Sono solo tre le Regioni italiane ad avere il 100% di coste balneabili: Emilia Romagna, Basilicata e Molise. Ultime in classifica Veneto e Campania. E' quanto emerge dal "Rapporto Acque di balneazione 2009" stilato dal Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali. La Puglia è ottava in classifica
MinSalute: Basilicata balneabile al 100% Puglia al 98%
ROMA – Sono solo tre le Regioni italiane ad avere il 100% di coste balneabili: Emilia Romagna, Basilicata e Molise. Ultime in classifica Veneto e Campania. E' quanto emerge dal "Rapporto Acque di balneazione 2009" stilato dal Ministero del Lavoro, Salute e Politiche Sociali. 

L'Emilia Romagna, considerando l’estensione delle sue coste rispetto a Basilicata e Molise, è la Regione più virtuosa; inoltre, conta ben quattro province che si affacciano sul mare contro le due della Basilicata e l’unica provincia, quella di Campobasso, del Molise. 

A seguire, nella classifica delle regioni con le più alte percentuali di coste balneabili, troviamo la Sardegna con il 99,9%, la Toscana con il 99,8%, le Marche con il 99,2%, la Sicilia con il 98,8%, la Puglia con il 98%, il Friuli con il 97,7%, la Liguria con il 97,6%, l’Abruzzo con il 95,8%, la Calabria con il 93,3%, il Lazio con il 92,8%, il Veneto con l’89,8% e infine la Campania con l’80,8%. Il primato negativo per la Regione con il maggior numero di chilometri di costa inquinata è della Campania, con 81,5 chilometri di costa inquinata su 469,7 chilometri di costa totale, il 17,3%, seguita dal Veneto, con 10,3 chilometri di costa inquinata su 158,9 chilometri di costa totale, il 6,5%. 

Infine, su 56 province che si affacciano sul mare, 24 raggiungono il 100% di balneabilità. Inoltre, in ben 37 province la balneabilità è superiore alla media nazionale del 96%. Solo in cinque province la media è inferiore al 90%. 

La provincia più inquinata è quella di Caserta, che su 45 chilometri di costa ha balneabili solo 14,8 chilometri, pari al 34,1%, seguita dalla provincia di Rovigo, che su 55,8 chilometri di costa totale ha balneabile 10,1 chilometri, il 75,1%.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie