Giovedì 28 Gennaio 2021 | 10:41

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisicontraffazione
Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

Brindisi, carico di borse con griffe false: nuovo sequestro nel porto

 
Homela scomprasa
Morto a Santa Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

Morto a Santo Domingo Francesco Cavallari: aveva 84 anni il re delle cliniche di Bari

 
Potenzatragedia
Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

Potenza, precipita da parete rocciosa: muore guida escursionistica di 49 anni

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Potenza, sangue sulle strade incidente mortale a Lavello

Giuseppe Di Francesco, 58 anni, meccanico, è morto ieri mattina in un incidente di auto che si è verificato al confine tra Basilicata e Puglia. Poteva avere conseguenze letali anche l’incidente che si è verificato ieri pomeriggio vicino Bucaletto. Stando alla prima ricostruzione, le due vetture procedevano entrambe in direzione Metaponto quando un’Audi ha colpito la fiancata di una Seat. Cinque feriti sulla A3
Potenza, sangue sulle strade incidente mortale a Lavello
POTENZA - Giuseppe Di Francesco 58 anni di Lavello, di professione meccanico, è morto ieri mattina in un incidente di auto che si è verificato al confine tra Basilicata e Puglia.

L’uomo viaggiava sulla provinciale 52 (da Gaudiano in direzione Minervino) da solo in auto, una Fiat Panda di colore rosso. Giunto all’incrocio con la Provinciale 78 è stato colpito lateralmente sul lato guida da una Alfa 156 nera con a bordo quattro persone di Andria.

Vani i soccorsi che hanno portato i Vigili del Fuoco di Melfi, Vigili urbani di Barletta, il 118 di Canosa e di Lavello e la Protezione civile della cittadina lucana. L’anziano lavellese era già senza vita. Solo lesioni lievi, invece, per gli occupanti dell’altro mezzo.

Nello stesso incrocio, quattro anni fa, aveva perso la vita un altro uomo di lavello in un incidente con analoga dinamica. Il quadrivio tra trade strette e veloci risulta poco visibile e si rivela funesto.

Poteva avere conseguenze letali anche l’incidente che si è verificato ieri pomeriggio sul raccordo autostradale alla periferia di Potenza. Stando alla prima ricostruzione, le due vetture procedevano entrambe in direzione Metaponto quando un’Audi ha colpito la fiancata di una Seat. Dopo essere rimbalzata sul muretto si è accappottata. L’incidente si è verificato ieri nei pressi del Motel Park a Potenza. Uno dei due conducenti è stato portato al San Carlo, ma fortunatamente, però, oltre ai danni materiali tutto si è concluso con tanta paura e qualche contusione.

Per il resto, in una giornata di esodo senza grandi problemi, si sono verificati altri incidenti di minore entità. Due quelli verificatisi sull’A3, il primo, al mattino, a Lagonegro, ha visto coinvolte quattro auto in un tamponamento. Due i feriti ma con lievi ferite.

Il secondo incidente è avvenuto nei pressi di Montesano, dove, in corrispondenza di un restringimento per un cantiere, due auto si sono scontrate frontalmente. Anche in questo caso feriti non gravi, ma le operazioni di rimozione dei mezzi hanno creato non pochi problemi alla circolazione veicolare, rallentando anche le auto che si immettevano sulla A3 dalla SS 585 Fondovalle del Noce.

[g.riv.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie