Mercoledì 03 Marzo 2021 | 07:04

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Carrera: «Con Juve Stabia cerchiamo continuità»

Calcio Bari, Carrera: «Con Juve Stabia cerchiamo continuità»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa nuova sede
Crac Popolare Bari, il processo durerà un anno: previste 60 udienze in Fiera

Crac Popolare Bari, il processo durerà un anno: previste 60 udienze in Fiera

 
LecceUn 28enne
Estorsioni, a Surbo faceva inginocchiare le vittime e le sequestrava: in cella

Estorsioni, a Surbo faceva inginocchiare le vittime e le sequestrava: in cella

 
Bat
Bisceglie, Guardia costiera sequestra 8mila ricci di mare: tutti rigettati in mare

Bisceglie, Guardia costiera sequestra 8mila ricci di mare: tutti rigettati in mare

 
Covid news h 24Il virus
Taranto, tamponi agli avvocati nelle tensostrutture in tribunale

Taranto, tamponi agli avvocati nelle tensostrutture in tribunale

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 149 nuovi positivi su 1776 tamponi: un morto

Coronavirus in Basilicata, 149 nuovi positivi su 1776 tamponi: un morto

 
BrindisiIl caso
Brindisi, tartaruga in vasca del Petrolchimico: salvata dai vigili del fuoco

Brindisi, tartaruga in vasca del Petrolchimico: salvata dai vigili del fuoco

 
FoggiaIl caso
Foggia, omicidio del tabaccaio Traiano: il minore, presunto assassino, fa scena muta

Foggia, omicidio del tabaccaio Traiano: il minore, presunto assassino, fa scena muta

 
MateraLa decisione
Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

Ambiente, firmata l'intesa: così Matera diventa «Plastic Free»

 

i più letti

Delegazione lucana a Trieste per Science Park

"In tempi di crisi – ha sottolineato De Filippo – la ricerca deve essere rivolta alla competitività, deve essere capace cioè di incidere sulla realtà delle aziende e sulla vita delle persone in tempi medio-brevi. L’attenzione va rivolta ossessivamente ai risultati e al trasferimento di questi ad aziende in grado di portarli con successo al mercato
Delegazione lucana a Trieste per Science Park
POTENZA - Lunedi' prossimo una delegazione lucana guidata dal Presidente della Regione, Vito De Filippo e composta dall’assessore regionale alle attività produttive Gennaro Straziuso e da alcuni dirigenti generali (Angelo Nardozza e Andrea Freschi) visiterà a Trieste Area Science Park, il parco scientifico e tecnologico che sarà realizzato anche in Basilicata. Lo ha reso noto l’ufficio stampa della Giunta precisando che "la delegazione incontrerà imprenditori e amministratori e sarà ricevuta dal Presidente della Regione Friuli Venezia Giulia. La visita fa seguito all’accordo che la Regione ha firmato alcuni mesi fa con Area per dar vita a Basilicata Innovazione. 

"In tempi di crisi – ha sottolineato De Filippo – la ricerca deve essere rivolta alla competitività, deve essere capace cioè di incidere sulla realtà delle aziende e sulla vita delle persone in tempi medio-brevi. L’attenzione va rivolta ossessivamente ai risultati e al trasferimento di questi ad aziende in grado di portarli con successo al mercato, meglio ai mercati, non dimenticando un 'doppio movimento': i risultati possono sia raggiungere tutto il mondo, sia giungere da esso. E’ importante quindi da un lato valorizzare le risorse del nostro territorio, dall’altro saper scovare l’innovazione in tutto il mondo, aiutando le imprese ad ampliare la propria rete di conoscenze e a differenziare i propri mercati anche all’estero". 

''Per fare - ha aggiunto De Filippo – questo è necessario contare su professionalità rare e preziose nel panorama italiano, quelle dei broker tecnologici, figure cresciute e coltivate da Area nella sua trentennale esperienza. Con questo significativo accordo miriamo quindi a preparare – sul modello sviluppato con successo da Area – persone del nostro territorio per il nostro territorio, in grado di integrarsi e fare sistema con le realtà già presenti ed attive". 

Per Straziuso, "la Regione Basilicata conferisce un valore strategico determinante alle sinergie con realtà nazionali di eccellenza, capaci di concorrere in maniera significativa all’aumento della competitività del sistema produttivo ed alla crescita e al consolidamento del sistema scientifico. In questa chiave e con queste finalità abbiamo siglato l’accordo con un partner di prestigio, con il quale avviare in tempi brevi attività utili allo sviluppo della nostra regione, basato sull'innovazione, la valorizzazione dei risultati della ricerca e ampie collaborazioni a livello nazionale e internazionale. Aggiungiamo oggi – ha concluso Straziuso – un nuovo tassello alla strategia della Giunta regionale finalizzata alla realizzazione di un nuovo modo di fare Industria in Basilicata".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie