Venerdì 15 Gennaio 2021 | 21:47

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
TarantoLa decisione
Taranto, stop sospensione attività; lunedì rientro per asili nido e scuole dell'infanzia

Taranto, stop sospensione attività: lunedì rientro per asili nido e scuole dell'infanzia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Fiat-Melfi, sciopero per 800 euro di premio produzione

Per protestare «contro la indisponibilità della Fiat ad accettare la proposta unitaria di tutte le organizzazioni sindacali nazionali di corrispondere 800 euro come premio di risultato nella busta paga di luglio», Fim, Uilm, Fismic e Ugl hanno proclamato per oggi due ore di sciopero per ogni turno nello stabilimento di Melfi (Potenza), nelle aziende terziarizzate e nell’indotto Acm (Auto componenistica meridionale)
Fiat-Melfi, sciopero per 800 euro di premio produzione
POTENZA – Per protestare «contro la indisponibilità della Fiat ad accettare la proposta unitaria di tutte le organizzazioni sindacali nazionali di corrispondere 800 euro come premio di risultato nella busta paga di luglio», Fim, Uilm, Fismic e Ugl hanno proclamato per oggi due ore di sciopero per ogni turno nello stabilimento di Melfi (Potenza), nelle aziende terziarizzate e nell’indotto Acm (Auto componenistica meridionale). 

In un comunicato dei sindacati è precisato che lo sciopero sarà articolato nel primo turno dalle ore 11.30 alle 13.30; nel secondo turno dalle 19.30 alle 21.30; nel terzo turno dalle 3.30 alle 5.30; nel turno centrale dalle 14.45 alle 16.45. 

I sindacati hanno aggiunto che «non è più rinviabile il confronto tra le segreterie nazionali e la Fiat sul premio di risultato» e, riferendosi alle tensioni registrate con la Fiom nelle ultime assemblee nello stabilimento lucano, hanno definito fondamentale «tentare di ripristinare un clima di serenità tra le parti e soprattutto tra i lavoratori di Melfi, che in questi ultimi giorni sono stati disorientati in modo vergognoso».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie