Sabato 23 Gennaio 2021 | 16:14

Il Biancorosso

Serie C
Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

Calcio Bari, Maita: «Ho passato brutte giornate con il Covid 19»

 

NEWS DALLE PROVINCE

LeccePuglia, cinema e tv
Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

Un ciak a Lecce per Ornella Muti, Raoul Bova e Serena Autieri. A Taranto girata fiction Rai

 
TarantoIl caso
Taranto, poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati medici

Poliziotta barese morta dopo 3 interventi, condannati i medici

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
PotenzaIl bollettino regionale
Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

Coronavirus in Basilicata, 62 positivi e 2 decessi. Regione resta in zona gialla

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito un altro

 
TarantoLa decisione
Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

Un tarantino ai vertici dei servizi segreti, nominato da Conte l'ammiraglio Massagli

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 
BrindisiL'inchiesta
Fasano, maxi-truffe on line scoperta su scala nazionale: rinviato a giudizio

Fasano, maxi-truffe on line scoperte su scala nazionale: rinviato a giudizio imprenditore

 

i più letti

Ecco i conti del petrolio lucano

Una «fotografia » degli interventi infrastrutturali messi in campo dai singoli Comuni e dalle azioni in edilizia scolastica e di culto, nella viabilità, negli aiuti alle imprese, nella formazione e nelle altre operazioni di tipo immateriale. Un quadro che, in qualche modo, prova a rispondere alle critiche che erano «piovute» sulla capacità di utilizzo delle risorse del petrolio
Ecco i conti del petrolio lucano
I conti del petrolio si cominciano a fare adesso. Conti con l’impatto ambientale delle estrazioni. E conti di royalty assegnate. Ieri, a Tramutola, sono stati definiti i criteri per erogare le risorse disponibili ed è stato presentato il report di sintesi sullo stato di attuazione del Programma aggiornato a fine 2008. 

LE CIFRE - La dotazione finanziaria complessiva era di 350 milioni di euro. Sono stati programmati interventi per 265 milioni, pari al 75% delle risorse disponibili. Sono queste le cifre del Programma Operativo Val d’Agri-Melandro-Sauro-Camastra. Evidenziati dati, avanzamenti della spesa, operazioni materiali e immateriali. Una «fotografia» degli interventi infrastrutturali messi in campo dai singoli Comuni e dalle azioni in edilizia scolastica e di culto, nella viabilità, negli aiuti alle imprese, nella formazione e nelle altre operazioni di tipo immateriale. 

IL COMITATO DI MONITORAGGIO - Tutti gli interventi sono stati decisi dal Comitato di coordinamento e monitoraggio, composto dai trenta sindaci del comprensorio e dai presidenti delle Comunità Montane interessate e presieduto dal presidente della Regione Vito De Filippo. Quest’ultimo ha ricordato, tra l’altro, che «i progetti attivati puntano al miglioramento delle condizioni di contesto e di vivibilità, all’ampliamento e al miglioramento dell’of - ferta dei beni e dei servizi per la collettività». «Il Programma Operativo – ha detto – è una grande opportunità di crescita socio-economica, perché gli investimenti sono rivolti a una pluralità di settori e sono basati sul protagonismo degli attori pubblici e privati del territorio». 

TERRITORIO E SOSTENIBILITÀ - Rilevata la positività del metodo prescelto di programmazione e attuazione degli interventi attraverso la concertazione, De Filippo ha ribadito che i benefici ottenuti e quelli attesi hanno un elevato potenziale sui versanti di sostenibilità e durata degli effetti positivi generali. Ma la riunione di ieri si proponeva soprattutto di individuare i criteri per assegnare le risorse disponibili: Si vuole utilizzare la «premialità» per favorire i Comuni più virtuosi: quelli che hanno mostrato una migliore capacità di spesa sia in termini finanziari, sia per qualità degli interventi. 

AVVIO LENTO - Dopo un avvio piuttosto lento, è stato detto, nel 2008 si è registrato un incremento della spesa del 100% nelle opere infrastrutturali attuate dai Comuni. Avviati complessivamente 300 interventi sui 483 programmati. Completati 75. 

EDILIZIA DI CULTO - Per l’edilizia di culto, l’importo programmato e finanziato è di 7 milioni. Finora sono stati completati sei interventi, con un notevole impulso per l’avanzamento degli altri cantieri. 

EDILIZIA SCOLASTICA - Sono invece 39 gli interventi avviati per l’edilizia scolastica, rispetto ai 60 finanziati. L’impegno previsto è di 6 milioni di euro. 

VIABILITÀ - Nel 2008, in tema di viabilità, la spesa è stata raddoppiata rispetto al 2007. Si è passati da 3,7 a 6,4 milioni di euro. L’opera più rilevante è la messa in sicurezza della Fondovalle del Sauro. 

L’IMMATERIALE - Anche le operazioni materiali e immateriali hanno registrato incrementi degli indicatori di avanzamento finanziario: valorizzazione delle risorse naturali, potenziamento di attività di ricerca del Cnr in Val d’Agri, realizzazione di impianti fotovoltaici, metanizzazione nei centri urbani, urbanizzazione di aree industriali e artigianali, infrastrutture turistiche. 

ATTIVITÀ PRODUTTIVE - Per il sostegno alle attività produttive, sono stati spesi oltre 29 milioni di euro. Nelle ultime settimane è stato pubblicato l’av - viso per le manifestazioni di interesse per 30 milioni che, assicura il Comitato, «creerà nuova occupazione in settori solidi dell’economia lucana ritenuti trainanti per il futuro». [mi.sa.]

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie