Mercoledì 27 Gennaio 2021 | 05:36

Il Biancorosso

Il post-partita
Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

Auteri incontentabile: «Dobbiamo migliorare»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'inchiesta
Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

Popolare Bari, slitta a marzo nuovo processo per Gianluca Jacobini e altri 2 dirigenti

 
Foggiatragedia
Orta Nova, donna morta in casa: si pensa ad un omicidio

Orta Nova, donna di 48 anni accoltellata in casa alla gola: sospetti su un 46enne.
A dare l'allarme alcuni vicini Ft

 
Potenzaemergenza Covid
Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

Basilicata, riapertura scuole: intensificare controlli aree di sosta automezzi trasporto pubblico

 
TarantoIl virus
Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

Covid 19 a Taranto, positivi docenti del Conservatorio: sospese le lezioni

 
HomeIl caso
Crolla solaio di un capannone a S. Michele Salentino: un morto. Altri sotto le macerie

Crolla solaio di un capannone a San Michele Salentino: un morto e 4 feriti. Uno è in gravi condizioni

 
LecceIl caso
Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

Lecce, donna morì cadendo dalle scale mentre lavorava: 6 indagati

 
BatL'incidente
Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

Barletta, furgone contro autocarro sulla Sp 21: muore agricoltore 73enne

 
MateraIl caso
Reati contro la Pubblica Amministrazione a Matera: 11 arresti e sequestrati 8,2 mln

Matera, truffa per fondi pubblici in agricoltura: 11 arresti, tra loro funzionari Ismea e Regione Basilicata. 22 indagati e sequestrati 8,2 mln. Le intercettazioni VD

 

Procura Potenza chiede archiviazione per ex pm

CATANZARO - La Procura della Repubblica di Catanzaro ha chiesto il proscioglimento dell’ex pm antimafia di Potenza Licia Genovese e del marito Michele Cannizzaro, ex direttore generale dell’ospedale di Potenza, nell’ambito dell’inchiesta Toghe lucane.
Procura Potenza chiede archiviazione per ex pm
CATANZARO - La Procura della Repubblica di Catanzaro ha chiesto il proscioglimento dell’ex pm antimafia di Potenza Licia Genovese e del marito Michele Cannizzaro, ex direttore generale dell’ospedale di Potenza, nell’ambito dell’inchiesta Toghe lucane. 

La richiesta, di cui parla oggi il Quotidiano della Basilicata, sarebbe uno stralcio dell’inchiesta nella quale sono indagate 33 persone per le quali l’ex pm di Catanzaro Luigi De Magistris, nell’estate scorsa, aveva depositato l’avviso di conclusione indagini. L’inchiesta riguardava un presunto comitato d’affari che avrebbe operato in Basilicata con la complicità di uomini politici, magistrati, professionisti, imprenditori e rappresentanti delle forze dell’ordine.
Per gli indagati, nell’avviso erano ipotizzati, a vario titolo, i reati di associazione per delinquere, abuso d’ufficio, truffa aggravata ai danni dello Stato, corruzione, corruzione in atti giudiziari, rivelazione di segreto d’ufficio e minacce a pubblico ufficiale. 

L'inchiesta è poi passata al pm Vincenzo Capomolla. Al momento non è stato possibile sapere se il magistrato abbia chiuso l’inchiesta formulando una richiesta al gip anche per gli altri indagati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie