Venerdì 15 Gennaio 2021 | 21:57

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

In Basilicata una «flotta aerea» contro le fiamme

di LUIGIA IERACE
Grazie ad un accordo tra Protezione civile lucana, di Puglia, e nazionale l’anno scorso la Puglia aveva a disposizione due veivoli e la Basilicata nessuno. Ora ce ne sono quattro «in condominio»
• Nell’estate 2008, circa 1.600 ettari di boschi andarono a fuoco
• Nella guerra contro i roghi una donna dà gli ordini
In Basilicata una «flotta aerea» contro le fiamme
di LUIGIA IERACE 

L’intesa è stata raggiunta. I Dipartimenti di protezione civile di Puglia e Basilicata, insieme alla Protezione civile nazionale, contribuiranno al potenziamento della flotta aereo di Stato per far fronte alla campagna Aib 2009 (Antincendi boschivi). Un accordo a tre per un importo di circa 5 milioni di euro (1,5 per ciascuno) somma che consentirà di ripartire i costi per il noleggio di quattro mezzi aerei (tipo Fireboss). Raggiunto l’accordo, si stanno predisponendo le delibere per la formalizzazione della convenzione che prevede l’utilizzo nella prossima campagna antincendi di due coppie di Fireboss che saranno ubicati negli aeroporti di Grottaglie e Foggia, più attrezzati per questo tipo di servizio, ma saranno al servizio dei due territori. 

«Puglia e Basilicata sono regioni virtuose – ha sottolineato il generale Luciano Massetti, responsabile dell’Attività aeronautica della Protezione civile - L’intesa raggiunta è un modo efficace per raddoppiare da 2 a 4 la dotazione pugliese e per non lasciare scoperta la Basilicata che, fino allo scorso anno non disponeva di nessun velivolo». 

La Basilicata punta però anche ad ottenere un presidio fisso. «Per ragioni politiche – ha spiegato il generale Massetti – ogni amministrazione lo vorrebbe, ma per questo noi valutiamo gli schemi operativi tecnici. L’obiettivo è di coprire tutto il territorio nazionale bilanciando la loro presenza dal Centro al Sud. Per la Basilicata stiamo valutando una presenza, magari a cavallo con la Puglia». Uno dei 4 Erickson S-64, l’elicottero che carica mille litri di prodotto ritardante, pari a 1.400 Kg che vengono miscelati con 4mila litri, una vera macchina antincendi, alla quale punta la Bas ilicata. «Abbiamo una magnifica flotta, ma gli incendi si combattono da terra. Occorrono risorse ma anche capacità di gestirle», sottolinea il generale Massetti. Saranno 43, tra Canadair CL-415, Airtractor AT-802 Fireboss ed Erickson S-64, i velivoli di cui disporrà la flotta aerea del Dipartimento della Protezione civile potenziati con i mezzi di altre amministrazioni dello Stato e dalle flotte regionali (circa 70 elicotteri)». 

In Basilicata, lo scorso anno le richieste di interventi aerei sono state 113, erano 138. Le missioni effettuate sono state 301 per circa 639 ore di volo e 2.216 lanci per un totale di 12 milioni di litri d’acqua. 

Lo scorso anno, invece, le missioni sono state 229, per quasi 450 ore di volo con 1.853 lanci per 12,5 milioni di litri di acqua. Dati difficili da comparare, perché non sempre tutte le richieste di intervento aereo vengono evase. Dipende dai mezzi disponibili, dal numero di richieste anche da parte di altre regioni, dall’estensione dell’incendio che detrminerà il numero di lanci necessari.

• Nell’estate 2008, circa 1.600 ettari di boschi andarono a fuoco
• Nella guerra contro i roghi una donna dà gli ordini

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie