Venerdì 15 Gennaio 2021 | 18:37

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

Baril'ordinanza
Bitritto, oltre al Covid anche rischio crollo: scuola elementare chiusa fino al 31 gennaio

Bitritto, scuola elementare a rischio crollo: chiusa fino al 31 gennaio

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
PotenzaDifesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
TarantoL'operazione
Taranto, Guardia Costiera contro la pesca di bianchetto: sequestri e 4mila euro di multa

Taranto, Guardia Costiera contro la pesca di bianchetto: sequestri e 4mila euro di multa

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
FoggiaDalla polizia
Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

Foggia, viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 59enne

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Fiat, operai dalla  Campania a Melfi

Circa 80 lavoratori dello stabilimento di Pomigliano D’Arco (Napoli) della Fiat saranno trasferiti dal 20 maggio nella fabbrica di Melfi (Potenza) del gruppo torinese, dove è in aumento la produzione della Grande Punto, ma la decisione dell’azienda – secondo la Fiom Cgil – «genera tensione fra i dipendenti interinali, ai quali il contratto non è rinnovato o è prorogato per pochi giorni»
Fiat, operai dalla  Campania a Melfi
POTENZA – Circa 80 lavoratori dello stabilimento di Pomigliano D’Arco (Napoli) della Fiat saranno trasferiti dal 20 maggio nella fabbrica di Melfi (Potenza) del gruppo torinese, dove è in aumento la produzione della Grande Punto, ma la decisione dell’azienda – secondo la Fiom Cgil – «genera tensione fra i dipendenti interinali, ai quali il contratto non è rinnovato o è prorogato per pochi giorni». 

Secondo quanto reso noto da Giuseppe Cillis, oggi la Fiat ha annunciato alla Rsu l’aumento della produzione e il trasferimento dei lavoratori. Analoghe decisioni sono state prese da aziende dell’indotto Fiat di Melfi, «ma – ha spiegato il leader della Fiom lucana – in una di tali aziende 15 lavoratori interinali non hanno avuto rinnovato il loro contratto». 

A parere di Cillis, sono prevedibili proteste dei lavoratori interinali: «Non contro i lavoratori che vengono da altre fabbriche – ha spiegato il sindacalista – perchè la solidarietà è al primo posto della nostra azione, ma per protestare contro l’azienda, che sposta a Melfi operai che sono oggettivamente degli altri precari, creando così disagi e tensione fra i lavoratori».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie