Giovedì 21 Gennaio 2021 | 04:13

Il Biancorosso

Serie C
Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

Bari, nella rincorsa alla Ternana c'è il San Nicola da riconquistare

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIndagini lampo della Ps
Taranto, ruba  creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

Taranto, ruba creme in una farmacia e tenta la fuga: ladro seriale arrestato

 
Bariemergenza coronavirus
Bitonto, focolaio Covid in cento anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

Bitonto, focolaio Covid in centro anziani: positivi 3 educatori e una decina di ospiti

 
FoggiaControlli dei CC
Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

Foggia, a spasso con la cocaina nell'auto: arrestato 34enne incensurato

 
LecceL'ente fallito
Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

Novoli, la Focara affossata dai debiti: i creditori avanzano oltre un milione

 
Batsanità
Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

Trani, muore d’infarto a 200 metri dall’ospedale: «Soccorsi in ritardo»

 
Potenzala richiesta
Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

Fca fa spazio a Stellantis, Confindustria Basilicata: «Stabilimento Melfi sia centrale»

 
Covid news h 24L'annuncio
Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hib vaccinale

Fasano, emergenza Covid: padiglione centro commerciale diventerà hub vaccinale

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Falsi registri scolastici: due arresti a Potenza

Diplomi di maturità tecnica e scientifica rilasciati a studenti che, negli orari delle lezioni, erano invece regolarmente al lavoro: le presenze sul registro di classe venivano però registrate dai docenti con un sistema che, al termine delle indagini dei Carabinieri, ha portato agli arresti domiciliari per i due titolari dell’Istituto paritario “Marconi” di Potenza
Falsi registri scolastici: due arresti a Potenza
POTENZA - Diplomi di maturita' tecnica e scientifica rilasciati a studenti che, negli orari delle lezioni, erano regolarmente al lavoro, in uffici pubblici o in aziende private: le presenze sul registro di classe venivano però registrate dai docenti con un sistema che, al termine delle indagini dei Carabinieri, ha portato agli arresti domiciliari per i due titolari dell’Istituto paritario “Marconi” di Potenza. 
I  dettagli dell’operazione “Squola” sono stati illustrati stamani, nel capoluogo lucano, nel corso di un incontro, dal comandante provinciale di Potenza dei Carabinieri, il tenente colonnello Domenico Pagano, e dal comandante del nucleo investigativo, il capitano Antonio Milone. L'istituto paritario è diretto da Gerardo e Raffaela Gambardella, agli arresti domiciliari (con l’accusa di associazione per delinquere e falso in atto pubblico) disposti dal gip Gerardina Romaniello, su richiesta del pm Henry John Woodcock. Le indagini sono cominciate nel 2004, con la collaborazione degli ispettori dell’Inps, che hanno verificato i registri delle presenze in classe e sul posto di lavoro. Accanto a 20 alunni, infatti, sono stati indagati anche una decina di docenti e un ex dirigente scolastico del “Marconi”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie