Mercoledì 20 Gennaio 2021 | 09:02

Il Biancorosso

Biancorossi
Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

Bari, i numeri in grigio: Ternana avanti in tutto

 

NEWS DALLE PROVINCE

Leccele indagini
Monteroni, certificati di malattia fasulli: rischiano medico e finanziere

Monteroni, certificati di malattia fasulli: rischiano medico e finanziere

 
TarantoIndagini della Poltel
Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

Taranto, pedopornografia: 45enne trovato in possesso di 13mila «file» proibiti

 
Brindisil'inchiesta
Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

Brindisi, perse il bambino al nono mese di gravidanza: indagati quattro medici

 
BatLa disgrazia
Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

Andria, addio a Gianna: muore sola in casa a 49 anni il travestito vittima di insulti

 
PotenzaIl virus
Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

Covid 19, focolaio in una Rsa a Brienza, nel Potentino: morti 4 anziani

 
BariIl caso
Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

Sanità, l'accusa di Zullo (FdI): «Da Asl Bari 30mila avvisi di accertamento»

 
Foggiaparto record
Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

Dal Canada a Foggia per far nascere tre gemellini: mamma dimessa

 
MateraIl caso
Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

Matera, minaccia convivente disabile con una katana, arrestato 70enne

 

i più letti

Potenza, il sindaco sarà un vecchio Dc

Vito Santarsiero per la grande coalizione di centrosinistra, Peppino Molinari per il Centrodestra, Antonio Autilio per l’Italia dei Valori, Emilio Libutti per l’Udc, Salvatore Lacerra per il Movimento per le aut onomie. La corsa per la poltrona del comune, per certi aspetti, è un «derby». Cinque persone tutte di estrazione Dc (amministratori, dirigenti o semplici aderenti anche in virtù della più o meno giovane età)
Potenza, il sindaco sarà un vecchio Dc
di GIOVANNI RIVELLI

POTENZA - Vito Santarsiero per la grande coalizione di centrosinistra, Peppino Molinari per il Centrodestra, Antonio Autilio per l’Italia dei Valori, Emilio Libutti per l’Udc, Salvatore Lacerra per il Movimento per le aut onomie. La corsa per la poltrona del comune di Potenza, per certi aspetti, è un «derby». Cinque persone tutte di estrazione Dc (amministratori, dirigenti o semplici aderenti anche in virtù della più o meno giovane età), almeno quattro Transitati per il Ppi, due (quelli sorretti dalle coalizioni più vaste e più rappresentative a livello nazionale) entrambi nell’U l ivo.

Chi, insomma, è nostalgico dello «Scudo crociato» può stare tranquillo: vincerà, dando ragione a chi dice che negli anni Settanta la Dc (che in città otteneva picchi di oltre il 50 per cento dei consensi) vinceva sempre, ma teoricamente poteva perdere, oggi può comunque solo vincere. Potenza «feudo bianco»? Sembrerebbe di sì. Anche perchè sulla città sembra pesare la «sindrome di Tanino » nata alle elezioni del 1999. Dieci anni fa esatti, tra la grande coalizione dell’Ulivo (che candidava il comunista Prospero Bonito Oliva) e la Casa delle Libertà (col forzista Gianfranco Blasi) la spuntò Gaetano Fierro, sostenuto dalla sola Udeur. E la spuntò al ballottaggio su Bonito Oliva in modo «bruciante»: Il cendidato del centrosinistra, al primo turno, aveva sfiorato l’elezione diretta, con il 49,4 per cento dei consensi a fronte del 24,9 di «Tanino», ma al voto definitivo l’ex comunista addirittura arretrò al 48,1%, mentre l’ex Dc volò al 51,9%.

Così, forse per scaramanzia, forse per non correre rischi, meglio puntare al centro. E se la scelta del centrosinistra di questa tornata sembra quasi scontata (trattandosi di una riconferma di un sindaco che la volta scorsa si impose con 3 voti su 4) per gli altri c’è aria di novità. A iniziare dal Centrodestra. La volta scorsa, il candidato sindaco dell’allora Cdl era un uomo decisamente di bandiera: Luciano Petrullo, noto avvocato e segretario cittadino di An. Oggi, invece, il ben più forte (stando ai sondaggi) Pdl sceglie di appoggiare l’ex deputato Ulivo-Margherita Peppino Molinari. «Anche col diavolo, purchè si vinca» sembra abbia detto qualcuno nel centrodestra motivando l’inedi - ta alleanza (che include anche gli ex Pd oggi DeC di Roberto Falotico) facendo storcere il muso apiù di qualcuno, ipotetici candidati inclusi. E così, ad esempio, sarebbe nata la candidatura autonoma della civica «L’altra città» che con l’«Mpa» schiera Salvatore Lacerra. «Una sola tessera, quella dell’Azione Cattolica», ma il giovane avvocato, da ragazzo gravitava comunque in ambiente Dc in particolare vicino alle posizioni dell’ex sindaco ed ex candidato alla Camera dello scudo crociato Raffaello Antonio Mecca.

La scelta di Molinari, inoltre, ha segnato anche un’allontana - mento da centrodestra e Udc che ora schiera in campo Emilio Libutti che nel proprio curriculum vanta anche un breve periodo da segretario cittadino della Dc. All’inizio Molinari era considerato il «papabile» del partito di Casini (con cui è stato anche candidato alla Camera un anno fa) ci dui era entrato anche nella costituente di centro, ma poi dissidi e altre considerazioni hanno portato l’ex Margherita e scegliere l’appo ggio di Pdl e altre forze. L’Udc ha così scelto Libutti, sperando che la vicinanza con «Tanino» sia foriera di voti e fortuna. L’unica proposta «fuori schema » poteva venire dall’Idv. A lungo si è ipotizzato il sostegno alla candidatura di Gildo Claps in apparentamento con una civica, poi la scelta di Gildo di tirarsi indietro per evitare le accuse di strumentalizzazione della vicenda della sorella, ha rilanciato l’ipotesi di candidatura di un vertice interno. Il nome in auge, a ieri, era quello dell’assessore regionale Autilio, ma anche l’eventuale alternativa, il sen. Felice Belisario, non allargherebbe i confini oltre il recinto della vecchia Dc.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie