Venerdì 15 Gennaio 2021 | 22:45

Il Biancorosso

l'evento
Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno a tutti i nostri tifosi

Bari calcio, 113 anni del club. Il presidente: «Dedico il compleanno ai nostri tifosi»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl processo
Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

Taranto, bimbo morto di tumore: indagati 9 dirigenti ex Ilva

 
Potenzala «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Barila scorsa notte
Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

Valenzano, ignoti rubano olio prodotto da terre confiscate alla mafia

 
Batemergenza Covid
Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

Barletta, attivati 23 posti di terapia intensiva. Lopalco: «Pronti a possibile terza ondata»

 
Bari
Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

Tra Bari e Matera accordo di collaborazione su cultura, turismo e ambiente

 
LecceNel Leccese
Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

Otranto, scatola con 20kg di petardi trovata in bidone immondizia

 
BrindisiIl caso
Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

Brindisi, muore a 19 anni al Perrino: 2 medici indagati

 

i più letti

Basilicata, entro l'estate un unico ambito territoriale

La nuova organizzazione dell’Ato, per l’assessore regionale all’ambiente Vincenzo Santochirico, “risponde all’obiettivo di fare del ciclo di gestione dei rifiuti un’occasione di modernizzazione competitiva per la regione, all’insegna dell’innovazione, della tutela dell’ambiente e della salute”
Basilicata, entro l'estate un unico ambito territoriale
POTENZA - La Regione Basilicata completera' entro l’estate le procedure per l’insediamento dell’Ato unico regionale dei rifiuti, che avrà la durata di tre anni, sarà formato da sei componenti e provvederà alla gestione integrata del ciclo dei rifiuti. Lo ha reso noto, in un comunicato dell’ufficio stampa della giunta regionale, l’assessore all’ambiente Vincenzo Santochirico. “L'unificazione dell’ambito ottimale – ha spiegato l'assessore – rappresenta una scelta virtuosa da parte della Regione Basilicata, che ha voluto tagliare i costi introducendo un unico organismo, anzichè i due provinciali, con la conseguente riduzione dei consiglieri di amministrazione, che passano da ventidue a undici”. Nell’organismo, che secondo lo statuto avrà sede a Matera, sarà introdotto anche il collegio dei revisori, “quale garanzia di controllo e vigilanza sull'operato degli organi di amministrazione”. La nuova organizzazione dell’Ato, per Santochirico, “risponde all’obiettivo di fare del ciclo di gestione dei rifiuti un’occasione di modernizzazione competitiva per la regione, all’insegna dell’innovazione, della tutela dell’ambiente e della salute”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie