Domenica 24 Gennaio 2021 | 13:36

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

Bari calcio, oggi (ore 15) al San Nicola derby col Francavilla: Auteri pretende punti e gioco

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantocontrolli della ps
Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

Grottaglie, nasconde a casa e nell'officina hashish e marijuana: 40enne arrestato

 
LecceEconomia
Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

Lecce, sanità e assistenza sociale: è boom di imprese private (+77%)

 
Baricontagi coronavirus
Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

Emergenza Covid, 12 positivi su 3.533 test compiuti in scuole del Barese

 
BrindisiControlli dei CC
Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

Mesagne, sorpreso con droga e coltello a serramanico: in carcere 46enne

 
Potenza«silver economy»
Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

Crisi economica da pandemia: la Basilicata fa leva sui pensionati

 
FoggiaIl virus
Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

Covid, 26 positivi all'ospedale Lastaria di Lucera: anche 15 pazienti

 
MateraOmicidio
Agguato a Rotondella, uomo ucciso a coltellate: gravemente ferito un altro

Rotondella, uomo ucciso a coltellate: è un ingegnere di 46 anni. Gravemente ferito netturbino 45enne

 
BatL'inchiesta
«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

«Chiavi della città», il 12 febbraio la decisione del gup di Trani

 

In Basilicata la Settimana della cultura celebra l'arte

di CARMELA COSENTINO 
Un ricco cartellone di appuntamenti nonostante le ristrettezze economiche. Le iniziative puntano a valorizzare e a porre all’attenzione del pubblico elementi di storia dell’arte del nostro territorio con uno sguardo sulle recenti acquisizioni del Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna di Palazzo Lanfranchi
• A Oppido l'arte sacra diventa un ponte
In Basilicata la Settimana della cultura celebra l'arte
di CARMELA COSENTINO 

Esposizioni di opere d’arte moderna e contemporanea, esecuzione di brani musicali in prima assoluta e conferenze di alto spessore culturale per celebrare l’arte in tutte le sue espressioni stilistiche nell’ambito dell’XI Settimana della Cultura. Evento in programma dal 18 al 26 aprile promosso dal Ministero per i Beni e le Attività culturali e dalla Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropolo - gici della Basilicata e dal Comune di Matera. Nonostante la ristrettezza delle risorse finanziare assegnate alla Soprintendenza e alla cultura in generale, il cartellone degli appuntamenti predisposto per l’occasione presenta una serie di iniziative che puntano a valorizzare e a porre all’attenzione del pubblico elementi di storia dell’ar te del nostro territorio con uno sguardo sulle recenti acquisizioni del Museo Nazionale d’Ar te Medievale e Moderna di Palazzo Lanfranchi, il riferimento più prossimo è all’opera “Il giuramento di Bruto dopo il suicidio di Lucrezia” databile tra il 1670 e il 1680, realizzata dall’artista napoletano Luca Giordano (1643- 1705) ma anche opere frutto di donazioni di artisti contemporanei che già in passato hanno esposto i propri lavori nella Sala Levi. Anche quest’anno saranno aperte le sale del Palazzo del Governo per l’ inaugurazione della mostra “Arte Sacra in Prefettura”, in programma sabato 25 con l’esposizione di ventidue dipinti databili tra il XVII e il XVIII secolo, appartenenti alle collezioni Nugent, Formica e Doria, che prevede un percorso guidato e illustrato dalla dottoressa Domenica Di Rocco dei Servizi Educativi della Soprintendenza. Accompagneranno i visitatori in questo viaggio alla riscoperta dell’arte, i musicisti del Conservatorio E. Duni di Matera eseguendo brani musicali di fine settecento. 

E sempre per restare in tema musicale, chiuderà la settimana della cultura, il concerto di musiche da camera del maestro Damiano D’A m b ro s i o, la “Sonata quasi una nostalgia”, “Toccata, Adagio, Ostinato” e “Chalumeau Suite”. Ma si darà spazio anche al dibattito culturale con la conferenza “Placido Venante. Elementi di storia del culto di Sant’Eustachio, patrono di Matera” in cui saranno presentati i risultati di un lavoro condotto dal prof. Antonio Alfredo Verrastro, “un attento studio di ricerca impreziosito da una plaquette, illustrata con le fotografie di Francesco Pentasuglia- ha detto Michele Saponaro nella conferenza stampa di presentazione dell’evento tenutasi ieri nella Sala Levi di Palazzo Lanfranchi e a cui hanno partecipato la dott.ssa Agata Altavilla e il dott. Francesco D’Ales - sio- altro appuntamento è la presentazione del restauro della statua San Pietro Martire dell’ar - tista cinquecentesco Stefano Da Putignano situata nella chiesa di San Domenico. Completa il quadro la mostra di Nino Tricarico in esposizione fino al 30 aprile».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie