Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 01:11

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
Le dichiarazioni
Palagiustizia Bari, Bonafede: «In 6 mesi da tendopoli a palazzo di 10 piani»

Palagiustizia Bari, Bonafede: «In 6 mesi da tendopoli a palazzo di 10 piani»

 
Il caso
Bari, inchiesta palazzina della 'morte' a Japigia, indagato l'ex sindaco Francesco De Lucia

Bari, inchiesta palazzina della 'morte' a Japigia: indagato l'ex sindaco De Lucia.
La replica: «Colpe altrove»

 
Processo Pandora
Mafia a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati. La sentenza

Mafia ultimi 15 anni a Bari, 90 condanne ai clan Diomede, Mercante e Capriati.
Risarcito il Comune. La sentenza

 
La storia
Lascia la carriera a Milano e torna in Puglia per aiutare la figlia a respirare bene: il post è virale

Lascia la carriera a Milano e torna in Puglia per aiutare la figlia a respirare bene: il post è virale

 
Lo stop nel 2013
Molfetta, dopo 6 anni e un processo con 28 assoluzioni, riprendono i lavori al Porto

Molfetta, dopo 6 anni e un processo con 28 assoluzioni, riprendono i lavori al Porto

 
Il giallo
Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio

Bari, recuperato in mare il cadavere di una donna: forse un suicidio (FOTO)

 
L'operazione
Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

Bari, trafficante di droga ingerisce 54 ovuli di eroina: arrestato dalla Gdf

 
Il caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
BrindisiOperazione dei Cc
Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino a scuola a Ostuni

Droga, tre arresti nel Brindisino: preso 18enne vicino scuola a Ostuni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Un 37enne

Corato, stalker torna libero
ma ci riprova: nuovo arresto

L'uomo finito ai domiciliari l'8 luglio era stato rimesso in libertà il 1 febbraio: ma ha violato il divieto di avvicinarsi alla vittima nel raggio di 500 metri

polizia

Un 37enne di Corato, Sabino Tarricone, è stato arrestato dalla Polizia e posto ai domiciliari in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal tribunale di Trani per aver violato il divieto di mantenere una distanza non inferiore a 500 metri da una donna (già vittima di atti persecutori). L'uomo è già imputato di atti persecutori, lesioni personali aggravate, violazione di domicilio, danneggiamento, detenzione e porto in luogo pubblico di una pistola con matricola abrasa tutti commessi in danno di una donna, per i quali l'8 luglio scorso fu emessa una ordinanza di custodia cautelare di arresti domiciliari.

Il 1 Febbraio Tarricone era stato rimesso in libertà ma con l’obbligo di mantenere una distanza non inferiore a 500 metri dalla vittima, dal suo luogo di residenza o dimora ovvero dal luogo di lavoro, dai suoi prossimi congiunti e da persone con questi conviventi nonché divieto di comunicare con la parte offesa, suoi conoscenti o parenti.

Nonostante il periodo trascorso in detenzione domiciliare ed il beneficio successivo ottenuto, il 37enne avrebbe perseverato nella sua condotta persecutoria, violando i divieto a cui era sottoposto, al punto che la vittima era costretta a richiedere l’intervento dei poliziotti del locale Commissariato. Quindi, il nuovo provvedimento di arresto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie