Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 04:49

NEWS DALLA SEZIONE

Puglia
Regione, nuove accuse sugli appaltiLiviano: ai soliti. Capone: ora querelo. Pugliapromozione: smentito dai dati

Regione, nuove accuse sulle gare. Liviano: ai soliti. Capone: querelo. Pugliapromozione: ecco i dati

 
Al Libertà
Bari, picchia i vigili che multano donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

Bari, picchia i vigili che multano
donna per i rifiuti: «Chi siete voi?»

 
L'annuncio
Bari, per il ministero: «Giustizia più rapida con gestione digitale delle pratiche»

Palagiustizia, Ministero: «Processi più rapidi con le pratiche digitali»

 
Delinquenza minorile
Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

Bari, scippano la borsa ad una donna in pieno giorno: denunciati 3 minorenni

 
Lo studio del Sole 24 ore
Crimini in calo fra Bari e provincia

Crimini in calo fra Bari e provincia

 
Denunciato un ristoratore
Polignano, nel menu tonno frescoA tavola prodotto scaduto e scongelato

Polignano, nel menu tonno fresco, a tavola prodotto scaduto e scongelato

 
L'ultimo saluto
Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

Incidente a Libertà, muore 17enne: «Ciao Andrea, ci mancherà il tuo sorriso»

 
emergenza roghi
Terra dei fuochi, in prima linea i comitati e le associazioni

Terra dei fuochi anche a Bari: in prima linea i comitati e le associazioni

 
Ad Altamura (Ba)
Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

Cava abusiva sequestrata nel Parco dell'Alta Murgia

 
Ad acquaviva delle fonti (Ba)
Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

Nascondeva eroina in un muretto a secco: ai domiciliari un 34enne

 
L'evento annullato
Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si farà e scoppia la polemica

Noci, «Bacco nelle Gnostre» non si fa, polemica

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Acquedotto, inaugurato
nuovo impianto a Cassano

acquedotto cassano, depuratore

BARI - E’ stato inaugurato oggi il nuovo impianto di depurazione «a servizio dell’agglomerato di Cassano delle Murge (Bari), la cui costruzione fu avviata nel 2000». Ne dà notizia l’Acquedotto pugliese (Aqp) precisando che l’impianto è stato avviato alla presenza, tra gli altri, dell’assessore alla Mobilità e ai Lavori pubblici della Regione Puglia, Giovanni Giannini, e del presidente di Aqp, Nicola De Sanctis.
«Con l’adeguamento del depuratore - dichiara Giannini - si compie un altro passo importante nel percorso che consentirà alla Puglia di confermarsi come regione italiana leader nella depurazione».

I principali interventi «infrastrutturali posti in essere da Acquedotto Pugliese - si evidenzia nella nota - hanno riguardato l'adeguamento dell’impianto alle normative vigenti, per conformarne lo scarico ai limiti di emissione previsti», e per «la rifunzionalizzazione delle linee di trattamento acque e fanghi con un importo complessivo di circa 3,8 milioni».
Lo scarico in «Lama Badessa - è inoltre sottolineato - potrà avvenire in condizioni di sicurezza ambientale, senza alterazioni degli ecosistemi, del suolo e delle colture, e senza rischi igienico-sanitari, grazie ai lavori di ripristino della continuità idraulica della Lama effettuati dal Consorzio di Bonifica Terre d’Apulia e finanziati, per un importo complessivo di 5,3 milioni di euro dalla Regione con fondi Fesr 2007-2013».

L’avvio «all’esercizio dell’impianto - è detto infine - costituisce solo il primo passo di un progetto che prevede l'affinamento delle acque depurate e il loro reimpiego in agricoltura: un progetto già ammesso ai finanziamenti regionali per un importo di oltre due milioni».
Per De Sanctis, si tratta di «un significativo intervento che garantirà ai cittadini un servizio sempre più efficiente e in linea con l’impegno dell’Acquedotto a rispondere positivamente alle reali aspettative del territorio servito». (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400