Venerdì 18 Gennaio 2019 | 16:21

NEWS DALLA SEZIONE

Morirono 10 persone
Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

Fabbrica fuochi esplose a Modugno: socio superstite patteggia pena

 
L'aggressione
Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

Bari, beccato senza biglietto sul treno delle Sud Est: aggredisce capotreno

 
L'evento
Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

Bari, in arrivo in Fiera 860 delegati e 1.500 ospiti per il congresso nazionale Cgil

 
Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
In un panificio
Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

Bari, in fiamme la friggitrice: panico a Torre a Mare

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
Il commento
Modello Emiliano, esame pugliese

Modello Emiliano, esame pugliese

 
Fermato dalla polizia
Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

Bari, droga e armi in casa: arrestato 22enne al quartiere Libertà

 
Il dibattito
Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

Antico palazzo demolito a Bari, proteste: «Ennesimo scempio»

 

Presi in centro a Bari

Droga nelle mutande
in manette spacciatori

Droga nelle mutandein manette spacciatori

Due spacciatori sono stati arrestati dalla Polizia: si tratta di Marco D'Asta, 19 anni, e Francesco Christian Spilotros, 21.
Nell’ambito di controlli, una pattuglia di motociclisti della Squadra Mobile, transitando per il quartiere murattiano, ha fermato i due giovani che viaggiavano a bordo di un ciclomotore.
All’atto del controllo i due sono apparsi palesemente preoccupati, tanto da indurre il personale operante a sottoporli a perquisizione personale, che ha consentito di rinvenire addosso al D’Asta, nascosti nell’abbigliamento intimo, 8 involucri contenenti 32,38 grammi di hashish; nel suo borsello, inoltre, è stato rinvenuto un coltello a serramanico di circa 15 cm. e la somma di 70 euro in banconote di piccolo taglio.
Lo Spilotros è stato trovato in possesso della somma di 4.980 euro ritenuta provento dell’attività illecita.
I due arrestati sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400