Lunedì 22 Ottobre 2018 | 07:59

NEWS DALLA SEZIONE

Lavoro
Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: scadono 280 contratti

Formazione professionale, Puglia verso l'emergenza: sca...

 
Protesta a Bari
Disabili, addio palestra: la squadra di basket in carrozzina in strada:«Comune Bari accontenta gli amici»

Disabili, squadra  di basket in carrozzina per strada. ...

 
In via Brigata Regina
Bari, scontro tra moto e auto: muore un ragazzo di 17 anni

Bari, terribile scontro tra moto e auto: muore un ragaz...

 
Ad Acquaviva delle Fonti (Ba)
Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, arrestata

Ruba al mercato due carte di credito con relativi pin, ...

 
Divisa in 50 panetti
In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mola di Bari

In auto con 26kg di droga, arrestato pregiudicato a Mol...

 
A Sammichele
Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

 
E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

A Gravina

Gravina, si barrica in stanza
e fa esplodere bombola gas
tre feriti e casa danneggiata

vigili del fuoco

foto Turi

GRAVINA IN PUGLIA (BARI) - Un’esplosione si è verificata in una villetta in contrada Grottamarallo alla periferia di Gravina in Puglia, provocando tre feriti. Per cause da accertare, un uomo di 41 anni, convivente con i genitori, si è barricato nella sua stanza da letto portando con sé una bombola di gpl e minacciando di farla esplodere, sino a compiere il gesto.

Secondo quanto raccontato dai soccorritori, il padre avrebbe tentato di ostacolare le intenzioni del figlio chiamando poi il 118 e i vigili del fuoco di Altamura a esplosione avvenuta. Un gesto che ha prodotto la caduta dei tramezzi e dei muri divisori dell’immobile, ma non problemi alla staticità della struttura.

L'uomo è stato trasferito, cosciente, con un’ambulanza del 118 al Policlinico di Bari, mentre i genitori sono stati trasportati all’ospedale di Gravina in Puglia e hanno riportato ferite lievi. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400