Martedì 22 Gennaio 2019 | 05:01

NEWS DALLA SEZIONE

Il concorso di idee
Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni

Bari, ecco il progetto della costa sud. Decaro: la sfida dei prossimi 10 anni
Sisto (FI): bufala storica

 
Operazione Pandora
Mafia a Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

Bari, a processo 100 affiliati dei clan Diomede-Mercante e Capriati

 
Alle urne
Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

Da domani settemila avvocati baresi al voto: così si rinnova l'ordine

 
Denunciati due fasanesi
Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

Monopoli, radiatori e auto cannibalizzate: scoperta centrale di riciclaggio

 
In scooter sulla Statale 100
Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

Bari, non si ferma all'alt e punta la pistola contro la polizia: preso 19enne

 
L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi del vecchio Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 

Disposti dal pm

Cadavere recuperato in mare
autopsia ed esame del dna

recupero cadavere

BARI - Il pm del Tribunale di Bari, Bruna Manganelli, ha disposto l’autopsia sul cadavere recuperato ieri, in mare, in località 'Cala Corvinò a Monopoli, nel sud barese. Il corpo era a circa tre metri di profondità, a cinque metri dalla riva. Era completamente nudo e avvolto da numerose cime, una delle quali era legata ad un mattone forato che serviva da zavorra per tenere il cadavere sott'acqua.

Sull'identità della vittima non vi è finora alcuna certezza e il medico legale che compirà l’autopsia, Alessandro Dell’Erba, dovrà compiere l’esame del Dna. Al momento, quindi, non vi sono elementi certi - dicono gli investigatori - per poter collegare il cadavere alla scomparsa di uomo di 56 anni avvenuta nei giorni scorsi sempre a Monopoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400