Lunedì 21 Gennaio 2019 | 11:35

NEWS DALLA SEZIONE

L'incidente
Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

Bari, traffico in tilt per colpa di un camion: trancia cavi della vecchia Filobus

 
Dopo 6 anni
Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

Bari, restituito agli Antro il patrimonio sequestrato

 
La scoperta
Ruvo, donna trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

Ruvo, trovata morta in casa dal suo compagno: indagano i cc

 
Città che cambia
Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

Via Manzoni, basta auto: rifiorisce la via dello shopping

 
L'incidente
Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

Carambola auto moto a Bari, 70enne schiacciata contro impalcatura

 
Dal 10 al 13 marzo
Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

Splash Festival: a Bari in scena la cultura del bere

 
Nel barese
Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

Cane fiuta droga in un locale a Casamassima, arrestato 22enne

 
A Bari
Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

Tenta di rubare l'auto a pensionato: furto sventato da cc fuori servizio

 
A Bari
Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

Rubano occhiali da centro commerciale: 3 arresti

 
Violenza in città
Bari, migrante scaraventato giù dalla bici per divertimento: «è razzismo»

Bari, migrante buttato giù dalla bici, presi gli aggressori: «Non era razzismo»

 
Sentenze tributarie pilotate
Sentenze tributarie pilotate: chieste 11 condanne a Bari

Bari, al processo «Gibbanza» pioggia di prescrizioni: chieste 11 condanne

 

Bari

Migrante senza biglietto
aggredisce controllore Amtab

BARI - Un controllore dell’Amtab, in servizio sulla linea 19, è stato aggredito con calci e pugni da un cittadino nordafricano sprovvisto di biglietto. E’ successo questa mattina all’altezza di piazza Garibaldi, nel centro di Bari dove i controllori sono saliti sul bus per verificare che tutti i passeggeri avessero acquistato il biglietto. Hanno quindi notato il migrante disteso su due sedili. Quando gli hanno chiesto di mostrare il biglietto, l’uomo avrebbe risposto di essere ospite del Centro richiedenti asilo (Cara) di Bari come se questo lo esonerasse dal pagare il servizio.

I controllori gli hanno fatto notare d’essere in difetto e gli hanno chiesto di lasciare libero uno dei due sedili per fare posto ad una signora. L’uomo avrebbe allora reagito scagliandosi contro i controllori con calci e pugni e ferendone uno che poi è stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale Di Venere. Il migrante è stato bloccato e poi consegnato a una pattuglia dell’antiscippo, in borghese, di passaggio in piazza Garibaldi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400