Sabato 20 Ottobre 2018 | 10:08

NEWS DALLA SEZIONE

A Sammichele
Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

Cede finestra a scuola, ferita ausiliaria

 
E' ai domiciliari
Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in manette

Bari, a spasso con 50 grammi di cocaina nei boxer: in m...

 
Commercio
Bari, dopo 66 anni chiudestorica salumeria De Carne«Il marchio lo porto con me»

Bari, dopo 66 anni chiude storica salumeria De Carne «I...

 
Il nodo intramoenia
Ospedali, il giallo visite a pagamentodei medici: le Asl non forniscono i dati

Ospedali, il giallo visite a pagamento dei medici: le A...

 
Svolta nelle indagini
Pizzaiolo di Gravina uccisoa Ravenna: fermato straniero

Pizzaiolo di Gravina ucciso a Ravenna: fermato stranier...

 
Operazione Ragnatela
Bari, blitz della Finanza contro usurai: 5 arresti, sequestrati beni

Bari, blitz della Gdf contro clan usurai Capodiferro: 5...

 
Aveva 31 anni
Bari, cadavere di georgianopescato nel molo S. Antonio

Bari, cadavere di georgiano
pescato nel molo S. Antonio

 
Il bando
Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: il Comune stanzia 300mila euro

Bari, sfrattati e sostegno agli affitti: Comune stanzia...

 
Il riconoscimento
Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza onoraria di Durazzo

Il fotografo barese Luca Turi riceve la cittadinanza on...

 
La proposta
Test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è impossibile

Bari, test d’ingresso a Medicina? Abolirli (per ora) è ...

 
Il reportage
Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San Pasquale

Bari, gli alloggi abusivi traslocano dal Libertà a San ...

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Attivisti dell'Usb in azione

Natuzzi, una protesta blocca
le sedi di Laterza e Santeramo

È accaduto negli stabilimenti per la produzione di divani Natuzzi-Jesce 1 di Laterza (Taranto) e Jesce 2 di Santeramo in Colle (Bari). Paralizzata di fatto ogni attività

TARANTO - Attivisti dell’Usb Lavoro Privato Puglia stanno attuando una protesta a oltranza negli stabilimenti per la produzione di divani Natuzzi-Jesce 1 di Laterza (Taranto) e Jesce 2 di Santeramo in colle (Bari), paralizzando di fatto ogni attività. Il presidio impedisce l'ingresso dei camion merci. Da ieri è in atto la protesta nello stabilimento di Laterza, oggi è stata avviata anche allo stabilimento di divani sulla strada Santeramo in Colle-Matera.

L’unione sindacale di base considera irricevibile l’accordo sottoscritto tra l’azienda e gli altri sindacati che prevede l'utilizzo dei contratti di solidarietà per una parte dei lavoratori e il loro trasferimento nello stabilimento di Ginosa, che però risulta chiuso, in vista di un eventuale passaggio ad altra azienda. L’Usb da tempo chiede la riapertura di un tavolo che trovi una ricollocazione per i 360 lavoratori dichiarati in esubero.

«Il blocco - sottolinea l’Usb in una nota - costringe l'azienda a mettere in libertà i lavoratori e i sindacati complici a dissociarsi dalla protesta». In mattinata, i lavoratori aderenti al sindacato di base hanno incontrato il prefetto di Bari, al quale hanno consegnato una lettera aperta chiedendo inoltre la convocazione di un incontro con la partecipazione di rappresentanti della Regione e dell’azienda Natuzzi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400